Parigi, confessioni di un giocoliere americano

Articolo pubblicato il 29 giugno 2012
Articolo pubblicato il 29 giugno 2012

A una prima vista, Brandon Birchak da New York assomiglia a ogni altro artista di strada  delle capitali europee. Ma, dopo una giornata passata con questo ventisettenne, non siamo ancora soddisfatti dei suoi racconti sulle lussuose navi da crociera e gli spettacoli organizzati in giro per il mondo. Lui, invece, ha già voltato pagina e cominciato una nuova vita in Francia: di giorno artista di strada, di notte poeta (video di 3 minuti).