Gheddafi junior: Sarkozy è un pagliaccio e deve rimborsare la Libia!

Articolo pubblicato il 16 marzo 2011
Articolo pubblicato il 16 marzo 2011

Il figlio del colonnello Gheddafi ha risposto in esclusiva alle domande della tv Euronews. Secondo l'ex dottorando alla London School of Economics, «tra 48 ore in Libia sarà finito tutti», e qualsiasi decisione delle Nazioni Unite «verrà presa troppo tardi». Quanto al Presidente francese Nicolas Sarkozy, il primo ad aver ufficialmente riconosciuto il Consiglio nazionale della rivoluzione (creato dagli insorti contro il regime) , Sayf al-Islam Gheddafi lo definisce un «pagliaccio» e precisa che dovrebbe rimborsare il denaro che la Libia gli ha fornito per finanziare la campagna presidenziale del 2007: «Abbiamo tutti i dettagli, le coordinate bancarie, i documenti e le prove dei bonifici. Tra poco sveleremo tutto».