... e la Commissione Europea creò la donna

Articolo pubblicato il 03 luglio 2012
Articolo pubblicato il 03 luglio 2012

E già la seconda volta che la Commissione Europea ritira precipitosamente un video promozionale, dopo aver ricevuto le lamentele di una parte dell’opinione pubblica. Dopo Kill Bill, ecco che l’istituzione va a sbattere contro le femministe. L’UE ha deciso di fare da sponsor alle donne di scienza (#realwomeninscience) a colpi di tacchi a spillo, occhial fashion, fondotinta e unghie verniciate. Uno sfondo rosa pastello e una musica da happy house completano lo scenario del video. La scienza non è certamente “una cosa da ragazze”, se tre fanciulle interrompono il maschio impegnato nel suo lavoro di ricerca molecolare. Ancora meno quando si tratta di trovare l’idrogeno in un rossetto..