Depardieu: la grande abbuffata a Baku

Articolo pubblicato il 25 aprile 2013
Articolo pubblicato il 25 aprile 2013

I grandi statisti, e non solo, lo sanno bene: quando ci sono in ballo questioni diplomatiche, il miglior modo per dicuterne è a tavola. Un campo d'intesa, e una tattica, che Gérard Depardieu conosce come le sue tasche. Dopo aver conquistato il Belgio, la Russia e la Mordovia, l'attore francese ormai oversize sembra a suo agio con il suo anfitrione, in Azerbaidjan. In una pubblicità, a dir poco ridicola, Gégé gozzoviglia e si bea dei sapori locali mentre un regista lo accompagna nella grande abbuffatta leggendogli la sceneggiatura. Obelix si diverte, esulta a ogni leccornia servitagli a pranzo e alla fine si lascia andare in una illuminazione di cui (non) sentivamo davvero il bisogno: il buon gusto di un paese dipende dalla qualità della sua cucina. Merci Gégé!