Torino

Evento del mese - Giugno 2015

Articolo pubblicato il 30 giugno 2015
Articolo pubblicato il 30 giugno 2015

Il dramma dei migranti a Ventimiglia

A giugno, centinaia di migranti sbarcati in Italia si sono ritrovati bloccati nella cittadina ligure di Ventimiglia, al confine con la Francia. Impossibilitati a varcare la frontiera francese, molti di loro si sono accampati sulla scogliera a ridosso del confine. La polizia italiana, nel corso di alcuni giorni, è intervenuta a sgomberare l'area dai migranti incontrando la resistenza degli stessi, decisi a passare il confine. 

Italia e Commissione europea hanno criticato la politica di rispingimento della Francia, la quale non permette alle persone sprovviste di documenti o di autorizzazioni specifiche di circolare nel proprio territorio. La politica di respingimento francese si rifà a un accordo bilaterale con l'Italia degli anni '90, in palese contrasto con quanto previsto dagli accordi europei di Schengen. Ma anche l'Italia, che vorrebbe affidare agli altri paesi europei buona parte dei migranti che sbarcano nel suo territorio, non ha rispettato la procedura europea di raccolta delle impronte digitali dei rifugiati.

Risultato: un gran pasticcio che ha fatto riemergere il dramma dei migranti nel continente europeo, la fragilità dell'organizzazione europea sull'argomento, il conflitto tra accordi UE ed accordi bilaterali, gli egoismi nazionali.

Noi di Cafébabel Torino vogliamo ricordare quanto avvenuto a Ventimiglia con questa illustrazione.