società

Grillo, Sarkozy, Stoiber: video sui politici Ue

Articolo pubblicato il 20 novembre 2007
Selezionato dalla redazione
Articolo pubblicato il 20 novembre 2007
I terroristi dell’Eta sono una grande nazione? Il russo Breznev fu Presidente degli Stati Uniti? I politici europei e le loro esilaranti figuracce.

La destra spagnola riconosce la nazione dell’Eta

Sei mesi fa, Mariano Rajoy, il capo dell’opposizione spagnola, particolarmente nazionalista, commise un lapsus inconcepibile per un leader della destra spagnola: dire che i terroristi baschi dell’Eta «sono una grande nazione».

Questo lapsus forse fu dovuto allo shock prodotto dall’incidente d’elicottero che Rajoy visse in prima persona un anno prima a Madrid. Quando fu sul punto di perdere la vita davanti alle telecamere mentre assisteva a una prova dei gruppi di soccorso di Madrid.

Il Partito Comunista dell’Unione Sovietica sale al potere negli Usa.

Il tedesco Edmund Stoiber, veterano Presidente della ricca regione di Baviera e candidato alla cancelleria tedesca contro Schröder, in un discorso rammenta quando...Breznev era Presidente degli Stati Uniti! Ovvio, sappiamo tutti che Lenin era lo Zio Sam da giovane.

Non solo Yeltsin alzava il gomito

L’ex Presidente socialista della Polonia, Alexander Kwasniewski, filmato da un gruppo di studenti universitari in Ucraina, mentre si scusa, durante una conferenza, per i due drink di troppo che ha bevuto. Non vi perdete il saluto finale con i fiori levati in alto. È un campione: ha vinto una coppa, di zubrowka però!

Sarkozy: «Io non bevo mai alcool».

Mitico video della conferenza del Presidente francese, Nicolas Sarkozy, dopo la sua riunione con il dirigente russo Vladimir Putin durante il G8 dell'estate del 2007.

Chi ha detto che la politica italiana è triste?

Grandioso video elettorale di un candidato siciliano alle ultime elezioni parlamentari italiane. «Il suo motto: La politica è triste, facciamola diventare allegra: protestate con me!». Attenzione a non incrociarlo per strada...quest’uomo ha l'aria di avere davvero la mano pesante.

Beppe Grillo al Parlamento Europeo

Il comico italiano Beppe Grillo è riuscito ad annunciare il suo Vaffanculo Day anche al Parlamento Europeo davanti alle risate di alcuni e alle smorfie di altri. La sua denuncia comica e indignata nei confronti della corruzione nella politica italiana è, forse, l’ultima cartuccia degli italiani per superare il loro attuale discreditato sistema politico