Politica

Ultime notizie da Bruxelles

Articolo pubblicato il 29 ottobre 2007
Selezionato dalla redazione
Articolo pubblicato il 29 ottobre 2007
Pesticidi nella frutta. Tonno rosso a peso d’oro. Previsione di spesa Ue. L'attualità europea in un click.

Un Parlamento tossico

Il 17 ottobre 2007 due Ong olandesi ‘MilieuDefensie’ e ‘Friends of the Earth NL’ hanno reso pubblici i risultati di un piccolo esperimento realizzato nel luglio scorso presso la sede del Parlamento europeo. Su otto frutti acquistati a caso nel punto vendita del Parlamento, è stata riscontrata la presenza di tracce di 28 diversi tipi di pesticidi, quattro dei quali oltre il livello massimo consentito. Una piccola indagine che, se da un lato è priva di valore scientifico data l'esiguità del campione, avrà comunque suscitato una riflessione. Infatti, martedì 23 ottobre 2007 la maggioranza dei deputati ha deciso di votare a favore di severe restrizioni e di una progressiva riduzione dell'utilizzo di pesticidi.

Costituzione 2.0. Occhi puntati sull'Irlanda

Ci siamo. È ufficiale. Il trattato di Lisbona anticamera del mini-trattato, verrà firmato il prossimo 13 dicembre 2007 proprio nella capitale portoghese. La tappa successiva è la ratifica. Perchè l'idea del referendum pare essere passata di moda ai piani alti dell'Unione europea, e ciò a discapito della frangia euroscettica che reclama a gran voce questo strumento. Improvvisamente, l'Irlanda, unico Paese ad aver scelto la strada della consultazione popolare, rischia di diventare un campo di battaglia. In effetti, c'è il sospetto che il magnate della comunicazione Rupert Murdoch e gli organizzatori della ‘No Campaign’ si stiano preparando ad invadere l'isola verde smeraldo.

La fine dei maguros ?

Dopo aver proibito la pesca al tonno rosso, una specie a rischio di estinzione a causa della pesca eccessiva, la Commissione Europea ha appena presentato un ventaglio di misure per rafforzare i controlli in materia di pesca in mare. In effetti, i pescatori francesi e italiani hanno potuto pescare più del doppio della quota assegnata, già ridotta in precedenza. Sta di fatto che il tonno rosso, ha un alto costo, soprattutto in Giappone, dove un raffinato ‘maguro’ (sushi di tonno rosso, ndr), può arrivare a costare fino a 20mila euro al pezzo.

Budget 2008 ai limiti

Il Parlamento europeo ha rivisto la prima lettura della previsione di spesa per il 2008. Per la prima volta il progetto di spesa proposto dall'Assemblea è inferiore all'1% del Pil europeo. Spendere meno per spendere meglio? O ridurre i margini per poi trovarsi costretti a raschiare il fondo del barile?

Foto nel testo nell'ordine: Nat20/Flickr; Neil Wykes/Flickr; jmiguel.rodriguez/flickr; Enrico Palombaro/Flickr