Politica

Il silenzio è gas?

Articolo pubblicato il 20 febbraio 2008
Articolo pubblicato il 20 febbraio 2008

Continuano in Europa i negoziati sul gasdotto North Steam, che dovrebbe attraversare la Russia, il mar Baltico, e finire in Germania.

I Paesi europei, nel momento in cui prendono accordi, dovrebbero tenere a mente il vecchio proverbio egiziano: "se le parole sono d'argento, il silenzio è d'oro", e stare quindi attenti a quello che dicono.

Questa antica espressione è stata prima utilizzata in Inghilterra, per poi entrare anche nel vocabolario dei polacchi, mowa jest srebem,milczenic zlotem. Questi ultimi infatti, che continuano a dire no al gasdotto. Pare che non ci pensino neanche a inquinarsi il mare con questa struttura.

La reazione russa si rifà alla frase : , ("stai attento a come parli, perché una volta che lo fai non puoi tornare indietro". Letteralmente: "una parola detta è come un passerotto, una volta che vola via non puoi più prenderlo"), che è un po' la stessa cosa che dicono gli inglesi a word spoken is past recalling ("una parola già detta non puo'essere richiamata"). Ma allora con questo gasdotto che ci facciamo?

Questi proverbi potrebbero anche essere utili per parlare delle circa 35.000 tonnellate di scorie chimiche che sono affondate nel mar Baltico dopo la Seconda Guerra mondiale. Neanche quelle torneranno indietro.

I lituani e i lettoni, magari in modo un po' più minaccioso, pensano che žodis žvirbliu išskrenda, jauiu sugržta ("una parola che vola via è come un passero che si trasforma in un toro").

Da questo punto di vista il proverbio tedesco rispecchia bene la politca del suo governo: ein narr spricht,der kluge denkt ("uno stupido parla, una persona arguta riflette"). Si può parlare di silenzio premeditato? Loro sul gasdotto non dicono nulla. Agiscono.

Gli italiani credono che «un bel tacer non fu mai scritto». Sfortunatamente per noi, il potenziale impatto ambientale, piuttosto negativo, della conduttura è già stato confermato dai documenti.

Mentre aspettiamo le ultime notizie sul gasdotto, teniamo presente la saggezza turca bin düün, bir konu (parla solo dopo aver ascoltato e pensato cento volte).