Palermo

Dall'M-Sing al Soul: le anime di Davide Shorty 

Articolo pubblicato il 16 gennaio 2016
Articolo pubblicato il 16 gennaio 2016

Abbiamo incontrato Davide "Shorty" Sciortino, musicista palermitano di nascita e londinese d'adozione, che ci ha parlato dell'esperienza appena trascorsa a X Factor e dei propositi per il futuro. Video-intervista. 

«I'm back to school», canta in My Soul Trigger. E noi l'abbiamo incontrato proprio davanti al suo liceo, il luogo dove ha iniziato a fare rap, passando le giornate a scrivere rime, anziché equazioni, sul suo quaderno. Lui è Davide "Shorty" Sciortino, terzo classificato nella nona edizione di X Factor che si è appena conclusa. Soul, come il titolo del suo inedito (a detta di molti il migliore di quest'anno), ma soprattutto hip-hop, sua vera "madre" musicale. Abbiamo parlato del passato e dei propositi futuri, dell'album che ha registrato con la sua band, i Retrospective for Love, e del disco che registrerà da solista e che (spera) «sarà metà in italiano e metà in inglese».