Lifestyle

Tra letteratura e digitale: l'avanzata dei BookTuber

Articolo pubblicato il 09 luglio 2015
Articolo pubblicato il 09 luglio 2015

C'è una nuova moda che sta prendendo piede su internet, soprattutto tra i giovani. Consiste nella lettura di un libro e nella produzione di una video recensione. In poche parole: una recensione 2.0 postata su Youtube... ovvero: BookTube! Ma com'è nata questa moda e di cosa si tratta esattamente?

Nessuno conosce esattamente l'origine della community "BookTube", si sa solo che l'iniziativa è cominciata alcuni anni fa grazie ad alcuni BookTubers, tuttora molto popolari in rete. Ellen Lundstrom, alias "Astrid il topo di biblioteca", ci racconta che «circa 2 o 3 anni fa la community è esplosa davvero e ha preso slancio. Ora molti nuovi BookTuber appaiono in rete ogni giorno. Quella che inizialmente era una community molto piccola, si sta espandendo sempre di più e guadagna ancora più consensi».

Ma perché la gente si iscrive? Non solo perché amano condividere la lor pasione per la lettura. Sarah Churchill si spiega: «Non appena BookTube è cresciuta come piattaforma, molta più gente ha scoperto che questo era un fantastico modo per condividere, discutere e trovare consigli per nuovi libri». Aggiunge che si dedicava già a creare video da gennaio 2013, un mix di vlogs (video blog, n.d.r.) e altre video-recensioni, quando ha scoperto BookTube e se ne è subito innamorata.

June Wrap Up - Ellen Lundström (YouTube)

Rincey A. (alias "Rincey Reads" su Booktube) ha avuto un'esperienza simile: «Mi sono iscritta a maggio 2012 perché volevo un posto dove parlare dei libri che avevo letto con altre persone, e dove conoscere altri libri nuovi e differenti. Non conoscevo molte persone nella mia vita reale che leggevano quanto leggo io, e sono sempre alla ricerca di nuovi posti dove trovare raccomandazioni». Ellen aggiunge che dopo essersi imbattuta qui per caso, si è iscritta subito perchè, dice, «sentivo che era impagabile avere la possibilità di parlare ad un pubblico di persone più vasto e con gli stessi miei interessi».

Tutte e tre dichiarano di aver ricevuto messaggi da persone che guardano i video e raccontano come, grazie a loro, hanno ripreso a leggere, o come hanno comprato un libro specifico dopo aver ascoltato le loro raccomandazioni. O ancora, come hanno iniziato semplicemente a leggere perché desideravano troppo diventare anch loro dei BookTuber! «È sempre una gratificazione incredibile quando qualcuno legge un libro che hai raccomandato e ti segue» dice Rincey. Ellen aggiunge che l'interazione tra recensori e spettatori può andare oltre la discussione sulla popolarità o meno di un libro, con molti risvolti utili «come contatti crescenti con case editrici, che possono inviarti in anteprima copie di libri da recensire prima della loro pubblicazione, il che è davvero un grande privilegio».

Eleanor & Park, di Rainbow Rowell Book Review - Rincey Reads (YouTube)

Anche Sarah sottolinea un altro aspetto dei vantaggi di BookTube: «Conosco molti giovani che nella vita reale non hanno lo stesso supporto o molte amicizie che incoraggino il loro amore per la lettura, così, per alcuni, la comunità Booktube è un posto dove trovare i propri migliori amici, che condividono la loro passione per la lettura e che non li giudicheranno per questo». Aggiunge che come sostenitrice dell'anti-bullismo ospita «ogni anno una maratona di lettura, readthon, per promuovere la consapevolezza ed incoraggiare il dialogo sull'argomento, ed è un'esperienza incredibile: ascoltare le storie della gente e vedere il supporto reciproco della community, sia di BookTuber sia di spettattori».

Un'ampia varietà di libri sono recensiti su BookTube, si va dal più popolare romanzo per ragazzi al romanzo storico, dalla letteratura classica al romanzo contemporaneo, ai fumetti e ai manga. Sulla scia degli YouTuber, dei tutorial di musica e delle conferenze Ted-X, i BookTuber propongono un'ampia selezione di libri nel tentativo di riportare i ragazzi alla lettura: «Leggere è una delle cose migliori che un giovane  possa fare per ampliare il proprio vocabolario, migliorare la scrittura e anche lo stile della propria espressione orale,» dice Ellen. «Grazie ai libri per "Giovani adulti" (Young adults, n.d.t), tematiche più ampie e argomenti più profondi stanno diventando sempre più centrali, e credo che questo renda la lettura ancora più importante per introdurre i ragazzi ad un mondo più vasto».

May Wrap Up & Reviews - Sarah Churchill (YouTube)

Ma BookTube non è solo indirizzato a persone giovani. Leggere è importante per tutte le generazioni, sottolineano Sarah e Rincey. Infatti, come dice Sarah, «la sensibilità, la comprensione e l'apertura verso ogni genere di persone, credenze e culture deriva dalla lettura, tanto quanto sono un'ottima forma di relax ed evasione. I giovani possono imparare questi valori attraverso la lettura mentre crescono, ma anche gli adulti farlo,» aggiunge Rincey, «i libri ti hanno la possibilità di esporti a mondi, personaggi e gente che non puoi aver incontrato in altri modi. Credo che ciò ti renda più sensibile verso gli altri, perché davvero ti fa pensare con la testa di altre persone e ti permette di capire le cose da punti di vista differenti».

Questa nuova moda emergente stimola il fascino tradizionale della lettura e dei libri: BookTube ti offre uno sguardo diverso su come la tecnologia e le più classiche forme di espressione possano combinarsi tra loro. Cerca di ricordarci a tutti, ma in particolare alla generazione del nuovo millennio, che i libri non saranno mai fuori moda e saranno sempre argomento di conversazione, a prescindere dal mezzo che si usa.