Lifestyle

Numeri che parlano da soli: un solo bacio, 80 milioni di germi

Articolo pubblicato il 12 febbraio 2016
Articolo pubblicato il 12 febbraio 2016

Ogni centimetro del nostro corpo è ricoperto da milioni di microbi. Sulle labbra e nella mucosa orale si trovano circa 700 specie diverse di batteri. Un innocuo bacio è dunque il modo perfetto per dimostrare il proprio affetto e... per scambiarsi 40mila batteri e oltre. Meno male che quando due persone si baciano hanno la testa altrove.

A volte appassionato, altre più tenero; ci si mordicchia, si usa la lingua... il bacio dà sempre una scossa di piacere che ci rende rende felici. E ci mantiene in buona salute: ogni volta che le labbra si sfiorano, si contribuisce a rafforzare il nostro sistema immunitario. 40mila parassiti, tra cui 250 specie di batteri, 0,7 grammi di albumina, 0,45 grammi di grasso e 0,18 grammi di materia organica, passano di bocca in bocca. In più il numero di globuli bianchi e anticorpi nel sangue aumenta in modo considerevole. Potete anche dimenticarvi di prendere le vitamine in compresse o le pastiglie per la gola. 

Se poi entra in gioco la lingua, non è più possibile porre alcun freno. In soli dieci secondi di contatto, 80 milioni di germi sono in viaggio da una mucosa all'altra. Nel 2014 i ricercatori dell'Organizzazione olandese per la ricerca applicata (TNOhanno condotto uno studio su 21 coppie per dimostrare e quantificare scientificamente questa "migrazione" dei batteri del cavo orale.

Dopo aver appreso la notizia, chi festeggia San Valentino probabilmente vorrebbe fare a meno di questo cocktail di batteri. Addio atmosfera romantica? Scientificamente un bacio appassionato resta tuttavia una delle meraviglie del corpo umano: il muscolo cardiaco accelera il suo battito, la temperatura corporea aumenta, l'adrenalina e la dopamina alleviano ogni sensazione di dolore e si bruciano decine di calorie. 

L'attuale record mondiale per il bacio più lungo è pari a 58 ore, 38 minuti e 58 secondi. Certo, simili effusioni possono essere po' troppo appassionate e non sostenibili per la vita di ogni giorno. Ma baciarsi anche solo per qualche minuto potrebbe rappresentare una stimolante (ed economica) alternativa alla convenzionale prevenzione delle malattie.