Lifestyle

Numeri che parlano da soli: l'unico account Twitter seguito da Snowden

Articolo pubblicato il 04 ottobre 2015
Articolo pubblicato il 04 ottobre 2015

Lo scorso martedì ha creato il proprio account ufficiale su Twitter e, in poche ore, ha collezionato oltre 1 milione di followers. Parliamo di Edward Snowden, l'ex consulente dell'NSA che nel 2013 rese pubblici alcuni documenti riservati del Governo statunitense. Lui invece segue soltanto un account. Indovinate quale?

«Can you hear me now?», «Potete sentirmi?». Questo è stato il primo tweet che Edward Snowden ha pubblicato sul proprio account di Twitter. In un solo giorno, il suo profilo ha superato il milione di followers.  

Sette giorni, più di 1.350.000 followers, 14 tweet: questi i numeri del profilo di Snowden (aggiornati al 5 ottobre). D'altronde ha voluto lanciare un messaggio piuttosto chiaro e ha deciso di seguire un solo account: quello dell'Agenzia per la Sicurezza Nazionale, la NSA, ovvero il suo ex datore di lavoro. 

«Prima lavoravo per il Governo. Oggi lavoro per il pubblico,» dice Snowden nella sua descrizione. Perlomeno sappiamo a chi fosse diretto il suo primo tweet. Sì Edward, ora è certo che qualcuno ti possa sentire. Basta dare un'occhiata a questa mappa, che mostra la reazione alla presenza di Snowden su Twitter: sembra proprio che tutto il mondo se ne sia accorto.