inside cafébabel

Sono aperte le selezioni per il progetto «Orient Express»: 8 capitali balcaniche, 8 squadre di giornalisti/fotografi per cafebabel.com

Articolo pubblicato il 04 agosto 2010
Pubblicato dalla community
Articolo pubblicato il 04 agosto 2010
Dalle città europee colpite dalla crisi, ai Balcani. Dopo cinque anni di reportage in Europa per il nostro progetto “on the ground”, cafebabel.com è felice di annunciare che invierà altri 8 team di giornalisti in giro per l’Europa. Ciascuno di essi includerà uno dei sei editor della sede parigina del web magazine, tre giornalisti e un fotografo del network di cafebabel.com.

logo orient express reporter cafebabel Si fa un gran parlare di “prospettive”, di “politiche” e di “stati membri dell’Unione Europea” – l’ingresso della Turchia in Europa?! L’indipendenza del Kosovo dalla Serbia?! Viaggi in Albania e in Bosnia senza visto?! La Macedonia è l’unico stato balcanico a non avere i requisiti per entrare nell’Unione Europea? Perché è ai ferri corti con la Grecia solo per un semplice nome…?! Sembra che da quando Romania e Bulgaria sono entrate nella Comunità Europea, nel 2007, non ci siamo impegnati molto nel cercare di comprendere a fondo la complessità dei paesi balcanici, di scoprire cosa c’è sotto la spessa coltre mediatica che li ricopre.

Dal punto di vista editoriale, cosa rappresentano i Balcani e la Turchia per i giovani europei? Da ottobre 2010, cercheremo di capirlo, visitando otto capitali dei Balcani e della Turchia per allargare i nostri orizzonti culturali – e non solo l’Unione Europea.

CON VOI!

In diretta da Tirana e Belgrado, fino a Istanbul e Podgorica, aiutateci a scoprire l’Europa sudorientale con articoli e reportage fotografici, partendo da una prospettiva giornalistica giovane, pan-europea e partecipativa. Parlate con le persone; andate al di là delle cose così come vogliono mostrarcele, fate ciò che qualunque cittadino europeo farebbe se avesse la possibilità di andare nei Balcani. Non il contrario.

La missione inizierà come ogni anno da un’università estiva ad ottobre. Quest’anno la Turchia sarà l’occasione per i potenziali partecipanti per incontrarsi, per scambiare idee. Poi il progetto continuerà con la pubblicazione mensile di un’edizione speciale con le vostre interviste e i vostri reportage fotografici; e finirà con una mostra fotografica, a maggio, con voi come ospiti, ed il miglior reportage dell’anno. Ma prima del brindisi parigino di settembre, abbiamo bisogno di sapere se ci siete e in che modo potrete aiutarci nel nostro progetto – registratevi subito.

Inviateci il vostro CV, allegate altri reportage che avete fatto e scrivete un paragrafo su quello che fareste una volta giunti nei Balcani o in Turchia. Nabeelah Shabbir / editors@cafebabel.com

logs_orient.JPGIl progetto "Orient Express" è stato realizzato grazie alla collaborazione di: