Dossier - Siria

  • Sofia, la crisi siriana è arrivata in Europa

    di il 24 gennaio 2014

    Un af­flus­so di ri­fu­gia­ti senza pre­ce­den­ti. Im­pre­pa­ra­ta e senza un suf­fi­cien­te sup­por­to da parte del­l’Ue, la Bul­ga­ria ha dif­fi­col­tà nel­l’af­fron­ta­re l'af­flus­so di per­so­ne cau­sa­to dalla guer­ra in Siria. Le fa­mi­glie si­ria­ne, sfug­gi­te a un bru­ta­le con­flit­to, si ri­tro­vano nel mezzo di una crisi uma­ni­ta­ria. Reportage da Sofia.

  • Un rifugio per la libertà siriana a Parigi

    di il 23 gennaio 2014

    Nel cuore di Pa­ri­gi c'è un posto in cui i ri­fu­gia­ti si­ria­ni si sen­to­no a casa. È il Bi­stro Sy­rien di Al Batin Ahmad. La pa­ro­la d'or­di­ne per en­tra­re? Li­ber­tà. È una fi­ne­stra aper­ta sul mondo per mo­stra­re la vera ri­bel­lio­ne della Siria

  • Jihadisti europei in Siria

    di il 22 gennaio 2014

    Molti eu­ro­pei si di­ri­go­no in Siria per com­bat­te­re al fian­co dei ri­bel­li. La bru­ta­li­tà di Ba­shar-al-As­sad è di­ven­ta­ta un punto d'in­con­tro degli ji­ha­di­sti di tutto il mondo. Si stima che ci siano 500 eu­ro­pei che com­bat­to­no nella guer­ra ci­vi­le. Ma chi sono le per­so­ne che la­scia­no l'Ue per la Siria? E perché lo fanno?

  • Sakhr Al-Makhadhi, la Siria a Londra

    di il 14 gennaio 2014

    Da blogger a esperto sulla Siria della Bbc. SakhrAl-Makhadhi, nato nel RegnoUnito da padre arabo yemenita e madre inglese, è cresciuto a suon di politica e giornali. Oggi ha un solo obiettivo: raccontare e spiegare il Medioriente.

  • Siria: il confine dei medici

    di il 04 novembre 2013

    In Siria i dottori scarseggiano e molti ospedali non esistono più. L'Organizzazione mondiale della sanità stima più di 500.000 feriti all'interno del Paese. I pochi medici rimasti devono far fronte ai bombardamenti governativi e ai sequestri degli islamisti. La battaglia dei dottori al confine tra Turchia e Siria. Reportage.