Cultura

MAAM, la vita in un museo di arte contemporanea

Articolo pubblicato il 09 ottobre 2015
Articolo pubblicato il 09 ottobre 2015

Cinquecento opere d'arte e decine di famiglie. Il MAAM, Museo dell'Altro e dell'Altrove, è un luogo dove arte e vita cercano soluzioni inedite di convivenza. Fotogallery.

Il MAAM è un museo "aperto" di arte contemporanea, nato nei locali di una fabbrica abbandonata di Roma, sulla Prenestina. Ma prima degli artisti era arrivata l'occupazione abitativa. Sopra il museo, intorno al museo e, di fatto, dentro il museo, vivono decine di famiglie, italiane e straniere. 

Il Museo dell'Altro e dell'Altrove ospita oltre 500 opere d'arte, un numero che è in costante aggiornamento. Realizzate da 200 artisti italiani e internazionali, le installazioni convivono con gli inquilini e, in un qualche modo, li proteggono dal rischio sempre incombente di uno sgombero forzato. Il MAAM è un percorso originale di fusione tra arte contemporanea e resistenza.