Cultura

Da Londra a Bari, tutti i musical del rientro

Articolo pubblicato il 05 settembre 2007
Selezionato dalla redazione
Articolo pubblicato il 05 settembre 2007
Quest'anno il cartellone di settembre spazia dalle scope di Mary Poppins alla vie en rose di Edith Piaf.

Notre Dame de Paris (Italia)

Tratto dal romanzo Il gobbo di Notre Dame di Victor Hugo, il musical racconta l'amore tragico tra Quasimodo, il campanaro gobbo della cattedrale di Notre Dame e la bella gitana Esmeralda. Una storia intricata e passionale con musiche di Riccardo Cocciante e testi, per la versione italiana, di Pasquale Panella. L'opera, nata dall'incontro tra Cocciante (di madre francofona) e Luc Plamondon, debuttò al Palais des Congrès di Parigi nel settembre 1998 e continua a riscuotere un successo pari solo ai più consolidati musical americani, con versioni in francese, inglese e spagnolo.

Le tappe:

Roma (Gran Teatro) 11 settembre 2007

Bari (Arena delle Vittorie) 20-22 settembre 2007

Napoli (Arena Flegrea) 25-26 settembre 2007

Verona (Arena) 29-30 settembre 2007

Torino (Mazda Palace) 4-6 ottobre 2007

Firenze (Mandela Forum) 11-14 ottobre 2007

Informazioni (+39) 06.36.70.52.17

(Foto Lordstephen/Flickr)

Jesus Christ Superstar (Italia, Spagna)

Sulle scene dal 1971 a Broadway è uno dei musical più amati e conosciuti al mondo. Il capolavoro di Andrew Lloyd e Tim Rice racconta gli ultimi sette giorni di vita di Gesù e ha debuttato in Italia grazie alla Compagnia della Rancia. Regia di Fabrizio Angelini.

Le tappe:

Milano Assago (Teatro della Luna) 30 ottobre-25 novembre 2007

Como (Teatro sociale) 18 dicembre 2007

Bergamo (Palacreberg) 20-21 dicembre 2007

Informazioni (+39) 06/36.70.52.17

Madrid (Teatro Lope de Vega) a partire dal 20 settembre

Informazioni (+34) 91.54.72.011

(Foto David Guimarães/Flickr)

La bella e la bestia (Spagna)

Nato dalla favola di Perrault, il musical riprende i temi dell'omonimo cartone animato della Walt Disney e inizia la sua fortuna negli Stati Uniti, emigra poi in Argentina e quindi arriva in Spagna, dove viene rappresentato per oltre due anni (a fronte dei previsti sei mesi). Diretto da Robert Jess Roth e magicamente supportato dalle luci firmate Natasha Katz.

Le tappe:

Madrid (Teatro Coliseum) a partire dal 5 ottobre 2007

Informazioni tel. (+34) 91.54.766.12

(Foto Stage Entertainment)

Hoy no me puedo levantar (Spagna)

"Oggi non posso alzarmi" è uno spettacolo la cui scenografia è interamente costruita sulle canzoni del gruppo pop Mecano, una delle band più conosciute degli anni Ottanta in Spagna. Al Teatro Movistar di Madrid dal marzo 2005, conta già più di un milione di spettatori. Un vero gioiello della commedia musicale iberica. Una curiosità? I ragazzi più meritevoli di Operación Triunfo (la versione spagnola di Amici) entrano quasi sempre a far parte delle compagnie dei musical.

Le tappe:

Madrid (Teatro Movistar) dal 25 agosto 2007

Informazioni tel. (+34) 91.54.19.166

(Foto jazziz_funky's/Flickr )

Piaf je t’aime (Francia)

Una commedia musicale sulla vita di Edith Piaf, eroina della canzone francese degli anni Trenta. Lo spettacolo, che nel 1996 ha vinto il Premio Molière, vede oltre 40 artisti interpretare i più grandi successi della cantante.

Limoges (Zénith) 16 ottobre 2007

Tolosa (Zénith) 19 ottobre 2007

Tolone (Zénith) 6 novembre 2007

Clermont Ferrand (Zénith) 15 novembre 2007

Bordeaux (Patinoire Mériadeck) 17 novembre 2007

Parigi (Halle Tony Garnier) 21 novembre 2007

(Foto Havnar Sjónleikarfelag/Flickr)

Il Re Leone (Germania e Francia)

Un'affascinante combinazione di danza, canto, racconto e spettacolo di marionette nel lontano mondo africano.

Le tappe:

Parigi (Le théâtre Mogador 25 75009) 22 settembre -30 dicembre 2007

Informazioni tel. (+33) 15.33.23.200

Amburgo (Hafentheater)

Informazioni (+33) (0) 18 05 / 44 44 per tutto l'anno.

(Foto Stage Entertainment)

Mamma mia! (Germania)

Scritto dalla drammaturga inglese Catherine Johnson racconta la storia di Sophie e di sua madre, Donna. La giovane è in procinto di sposarsi e vorrebbe il consenso del padre che non ha mai conosciuto. Decisa a scoprire la sua identità, si troverà a dover scegliere fra tre possibili candidati. A fare da cornice all’intera vicenda, le canzoni del gruppo musicale svedese Abba. Il titolo del musical, infatti, riprende il nome della famosa canzone del gruppo del 1975.

Le tappe:

Berlino (Teatro Potsdamer Platz) dal 21 ottobre 2007

Informazioni (+33) (0) 18 05 / 44 44

(Foto Stage Entertainment)

Mary Poppins (Regno Unito)

Nato dall'unione tra il celebre romanzo di Pamela Lyndon Travers e l'omonimo film della Disney, lo spettacolo ha esordito nel dicembre 2004. Subito un successo, a tal punto che alla premiazione degli Oliver Awards del 2005 Laura Michelle Kelly (Mary Poppins) riceve il premio come migliore attrice.

Le tappe:

Londra (Prince Edward Theatre) fino al 12 gennaio 2008

Informazioni (+44) 0870 850 9191)

(Foto andyatkinson/Flickr)