Cultura

Cultura: il babelcalendario di luglio

Articolo pubblicato il 04 luglio 2007
Selezionato dalla redazione
Articolo pubblicato il 04 luglio 2007
Jazz a Perugia e tango nella finlandese Seinäjoki. Corsa dei tori a Pamplona e arte contemporanea a Kassel: leggi il babelcalendario con tutti gli appuntamenti di luglio.

Umbria Jazz Festival (Perugia)

(Foto Umbria Jazz Festival 2007)

Il sole sicuramente non fa bene alla cioccolata dei Baci Perugina, uno delle più famose golosità d’esportazione di Perugia. Ma è molto utile per l'Umbria Jazz Festival: in soli dieci giorni il centro storico della città ospita più di 250 eventi. Dal 6 al 15 luglio vi aspettano star del calibro di Al Jarreau, Ornette Coleman e Sonny Rollins, artisti italiani emergenti e affermati, tanti concerti gratis in spazi aperti.

Festa di San Fermino (Spagna)

Avete presente quelli spagnoli che amano scappare rincorsi dai tori e a volte finiscono anche incornati? Eccoli di nuovo. Riuniti per la Festa di San Fermino nella basca Pamplona, dal 6 al 14 luglio. La corsa dei tori è l’appuntamento più conosciuto, a cui si affianca la processione religiosa per le strade della città vecchia.

(Foto © Caravinagre)

Incontro internazionale di sassofonisti (Slovenia)

Viaggiare nelle zone di confine dell’Europa è un'esperienza sempre affascinante. Se poi si capita a Nova Gorica, città sul confine italo-sloveno, durante l'11° Incontro internazionale di sassofonisti, allora diventa un’esperienza ancora più indimenticabile. Fino all'8 luglio giovani musicisti provenienti da tutta Europa possono sfidarsi a colpi di sax e ascoltare, la sera, i propri beniamini. Per poi coronare il sogno di suonarci assieme.

(Foto © Mirumir)

Styriarte (Austria)

Cos’è l’Europa? Quale ruolo gioca la musica nel dividere e unire le genti? styriarte, il festival di musica classica di Graz aperto fino al 22 luglio, si pone queste impegnative domande seguendo lo slogan “Wanted: Europa”. Già Capitale europea della cultura nel 2003, la città austriaca è pronta a ospitare numerosi spettacoli. Tra i vari, alcuni concerti diretti da Nikolaus Harnoncourt.

(Foto © Styriarte-harnoncourt 2006)

Montreux Jazz Festival (Svizzera)

Incorniciato tra le Alpi e il lago di Ginevra, il 41° Montreux Jazz Festival offre una panoramica di artisti più ampia, anche se non è proprio una manifestazione per puristi del jazz. Dal 6 al 21 luglio si esibiscono tra gli altri Chemical Brothers, Norah Jones, Pat Metheny e Van Morrison.

(Foto Montreux 2006 © Montreux Jazz Festival 2007)

Festival del teatro di Avignone (Francia)

La 61esima edizione del Festival del teatro di Avignone annuncia l’entrata in scena del Teatro europeo. Dal 6 al 27 luglio i testi classici incroceranno scritture più fresche per affrontare con un taglio frizzante i problemi contemporanei. Quest’anno collabora alla realizzazione del festival il regista ed attore Frédéric Fisbach.

(Foto © Bruno Casonato)

Feste di Gent (Belgio)

Il 14 luglio prenderanno il via nell'omonima città nel cuore delle Fiandre le Feste di Gent. Dieci giorni di spettacoli gratuiti e per tutti i gusti e le età. Previsti per la kermesse quattro festival internazionali, rispettivamente di teatro di strada, di jazz-blues, di musica elettronica e di teatro delle marionette.

(Foto © Stadt Gent 2006)

Festival del tango di Seinäjoki (Finlandia)

Una certa dose di sensualità accompagnerà il Festival del tango di Seinäjoki, in Finlandia. Una manifestazione che ha il merito di far rivivere la tradizione finlandese del tango e attira ben 120mila visitatori. Quest’anno, oltre alla tradizionale competizione canora, si svolgerà il campionato mondiale di tango nordico. Danze aperte dal 4 all'8 luglio.

(Foto © Harri Toivola 2006)

documenta 12 (Germania)

(Foto Trisha Brown)

A Kassel, in Germania, si svolge la XII edizione di Documenta, una delle più importanti esposizioni d’arte contemporanea del mondo. “Può la modernità essere la nostra antichità?”, “Cos’è la Nuda vita?” e “Che cosa deve essere fatto?”: sono queste le domande che i curatori si pongono e allo stesso tempo rivolgono ad artisti e visitatori. Aperta fino al 23 settembre.

(Foto Trisha Brown)

T In The Park (Scozia)

T In The Park (Foto Fergus Flemming 2006)

Con i suoi 80mila visitatori il festival musicale T In The Park non può più essere considerato un appuntamento minore. Un cast zeppo di rock band è pronto a esibirsi a Balado, nei pressi della scozzese Kinross, in una pista d’atterraggio ora in disuso. Un evento pronto a diventare il festival per eccellenza nel Regno Unito. Ma i biglietti sono esauriti. Ai ritardatari non rimane che sintonizzarsi sulla BBCdal 6 all'8 luglio!

(Foto © Fergus Flemming 2006)

Varsavia Summer Jazz Days (Polonia)

Per la XVI edizione del festival si esibiranno nella capitale polacca artisti del calibro di: Wynton Marsalis, Ornette Coleman, James Carter, Natalie Cole, Material feat. Laswell, Worrell, Molvaer, Dieng, Scofield, Martin & Wood. Fino al 21 luglio potrai partecipare a numerosi concerti all'aperto e conoscere tanti musicisti provenienti dalla Polonia, dall'Austria, dalla Svizzera, dalla Slovacchia, dalla Romania e dal Belgio.