Cultura

Artisti esordienti e eserciti di terracotta: il cartellone di ottobre

Articolo pubblicato il 04 ottobre 2007
Selezionato dalla redazione
Articolo pubblicato il 04 ottobre 2007
In autunno l’Europa della cultura trasferisce i suoi eventi dall’esterno agli spazi chiusi. Soprattutto nelle sale cinematografiche e nei musei.

London Film Festival

Scena del film 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni (Foto London Film Festival)

Il 17 ottobre verrà inaugurata la 51ª edizione di uno dei più importanti festival del cinema britannico. Produttori cinematografici inglesi e francesi divisi in nove categorie e registi di tutto il mondo nella categoria "World Cinema" presenteranno i loro capolavori. La serie "Cinema Europa" promette un viaggio nel cinema dell’intero Continente. La Kermesse aprirà con il film vincitore al Festival di Cannes 2007: 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni del rumeno Cristian Mungiu.

Londra, 17 ottobre – 1° novembre

Premio Europa 2007

(Foto Screening: Ghetto N.1, Foto ©Prix Europa)

Il conferimento del Premio Europa di Berlino rappresenta uno degli eventi di maggior prestigio del mese di ottobre. Da vent’anni in questa occasione vengono premiate le migliori produzioni televisive, radiofoniche e dal 2001 anche di Internet. La manifestazione passa in rassegna l’intera produzione mediatica europea dando visibilità alle nuove tendenze. Particolarità della manifestazione: le giurie aperte a cui si può partecipare intervenendo alla discussione. Si prevedono più di mille partecipanti.

Berlino, 13 – 20 ottobre

FilmFest Warszawa

(Foto ©FilmFest Warszawa)

L’Europa centro-orientale partecipa al Festival di Varsavia con film inediti. Dal 12 al 21 ottobre verranno proiettati prevalentemente film d’esordio di giovani registi e sarà possibile farsi un’idea del futuro del cinema polacco ed Est-europeo. Culmine del concorso internazionale sarà il film d’inaugurazione Tricks di Andrzej Jakimowski, già premiato quest’anno a Venezia.

Varsavia, 12 – 21 ottobre

Fiera del libro di Francoforte

(Foto ©Frankfurter Buchmesse)

La più grande fiera mondiale del libro anche quest’anno promette una grande quantità di novità sul mercato e più di 2500 manifestazioni. Dopo il record di visite registrato nel 2006 (con quasi 300mila visitatori), quest’anno la fiera ospiterà la Catalogna come ospite d’onore e paese partner. Come ogni anno, in questa occasione verrà anche conferito il Premio per la pace del commercio librario tedesco, il più importante riconoscimento della letteratura tedesca, che andrà allo storico israeliano Saul Friedländer.

Francoforte sul Meno, 10 – 14 ottobre

Undisputed Peace Festival

Anche in Polonia ad ottobre si parla di musica. Dal 2005 l’Undisputed Peace Festival attraversa l’Europa con la sua combinazione di musica Soul, HipHop e Jazz, nel tentativo di contribuire all'unione tra Est e Ovest. Quest’anno la manifestazione farà tappa a Breslavia unendo gli artisti polacchi ai loro colleghi del resto dell’Europa.

Breslavia, 12 – 13 ottobre

Premio della galleria nazionale dell’arte giovane, Berlino

Tino Sehgal, Damián Ortega, Ceal Floyer u. Jeanne Faust (Foto ©Julia Baier)

(Foto ©Julia Baier)

Dal 2000 l’Associazione degli amici della galleria nazionale di Berlino assegna il premio a giovani artisti particolarmente dotati di talento. La particolarità consiste, tuttavia, nel fatto che il premiato non viene scelto da una giuria, bensì dal pubblico. Per questo alla stazione di Amburgo c’è tempo fino al 4 novembre per farsi un’idea della qualità dei contributi e per scegliere il proprio favorito. Per il 2007 sono stati proposti Jeanne Faust (per la Germania), Ceal Floyer (per il Pakistan), Damián Ortega (per il Messico) e Tino Sehgal (per l'Inghilterra), i quali vivono e lavorano a Berlino.

Berlino, 14 settembre – 04 novembre

Esercito di terracotta cinese di Londra

Per la prima volta sul palcoscenico europeo il British Museum espone l’Esercito di terracotta del primo imperatore cinese. Sono inoltre esposti nuovi oggetti rinvenuti nei dintorni della tomba dell'imperatore. A fare da cornice all’esposizione, una serie di discussioni, conferenze e manifestazioni, legate alla storia della Cina e all'eredità del Primo Imperatore.

Londra, 13 settembre 2007 – 6 aprile 2008

STRABAG Painting Prize Budapest

Come a Berlino anche a Budapest ogni anno viene conferito un premio a giovani artisti ambiziosi e vengono presentati più di 200 contributi di 77 artisti. La più giovane vincitrice del concorso è stata la 25enne Ágnes Verebics, della quale la giuria elogiò i colori vistosi e la psicologia del suo autoritratto. Nel Ludwig-Museum di Budapest è possibile ammirare i suoi quadri insieme a quelli degli altri quattro giovani premiati.

Budapest, 14 settembre – 14 ottobre

Festival del cinema tedesco a Parigi

Ad ottobre, in occasione del festival cinematografico tedesco, i francesi potranno assistere alle più recenti uscite dei loro vicini. Ancora una volta, in occasione della 12ª edizione, la capitale francese ospiterà tre lungometraggi tedeschi, documentari, film per bambini, cortometraggi e produzioni di giovani registi. Di seguito la documentazione di enorme successo in Germania Full Metal Village della coreana Sung-Hyung Cho. Film di chiusura e culmine della manifestazione sarà Dall’altra parte , il nuovo film del vincitore del Festival di Berlino Fatih Akin.

Parigi, 10 – 16 ottobre