Chi siamo



Cos’è cafébabel?


Cafébabel è il primo web-magazine partecipativo realizzato per la generazione di giovani europei senza frontiere.
Cafébabel è pubblicato in 6 lingue – inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo e polacco - e si basa su una rete di 1.500 autori, traduttori, fotografi e videomaker volontari, presenti in tutta Europa.
Su cafébabel si parla di Europa “in Real Life”. Con uno stile dinamico e singolare, con un tono a volte dissacrante, ma capaci anche di restare seri, affrontiamo i temi di società, politica, cultura e lifestyle che più interessano i giovani europei.

Leggi gli articoli e scrivi per cafébabel in una delle nostre 6 lingue!


Pensa come un babeliano


Diamo un po’ di numeri


homer

250.000
visitatori al mese

illus-about-us

12.000
membri registrati

Jim Carrey

1.500
collaboratori attivi all’anno

carte

20 redazioni locali
in Europa

team

10-12
professionisti dipendenti a Parigi

geeks

1.800.000
pagine visitate

Com’è iniziato

Benvenuti a cafébabel, un “caffè” unico dove puoi leggere tutto quello che riguarda l’Europa, senza preoccuparti da quale punto della torre di “Babele” provenga la tua lingua.

Cafébabel è un media innovativo, nato nel 2001 da un gruppo di studenti Erasmus, provenienti da 12 Paesi diversi, che si sono conosciuti alla facoltà di Scienze politiche di Strasburgo.

La loro idea? Creare il primo media che riuscisse a dare voce a tutti i cittadini europei, senza barriere linguistiche. La prima versione di cafébabel è stata creata il 1° febbraio 2001 , in 4 lingue. Da allora, la rete di “babeliani” si è estesa, fino a raggiungere 20 redazioni locali con sede in tutta Europa. Nel 2003 Adriano Farano, Alexandre Heully, Simon Loubris – all’età di 22 anni – si sono riuniti a Parigi per fondare la struttura professionale di cafébabel, che oggi può contare su uno staff di 10-12 dipendenti e coordina un network di 1.500 volontari.

Grazie ad un numero crescente di autori e ad una rete dinamica di traduttori volontari, il progetto si è esteso fino a comprendere 6 versioni linguistiche: inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo e polacco.
Perché il plurilinguismo è l’unico modo per rivolgersi ai lettori superando ogni confine.

Nel 2005, cafébabel ha inaugurato la sua serie di iniziative per far conoscere l’Europa “on the ground”, coinvolgendo ogni anno tra i 30 e gli 80 citizen journalist che hanno girato il Continente per realizzare i loro reportage. Allo stesso tempo, cafébabel propone dei momenti di formazione rivolti ai membri delle proprie redazioni locali e alla rete di giovani giornalisti.

Nato come un folle progetto universitario, cafébabel è oggi riconosciuto come uno dei primi media online in Europa, che si basa sulla partecipazione attiva dei cittadini per produrre un’informazione non convenzionale sull’Europa e molto altro.


Babel international

Babel International è l’associazione che pubblica il magazine cafébabel e porta avanti i progetti di reportage, di formazione o di conferenze in Europa. Mentre la sua sede storica è rimasta a Strasburgo, la sede operativa di Babel International è a Parigi, dove si trovano la redazione centrale e il suo staff permanente.

Babel International è una associazione non profit, democratica membri del network di cafébabel e alcune persone fisiche. Come dichiarato nel suo statuto, è amministrata da un comitato direttivo eletto con un mandato di 2 anni. La sua filosofia è contribuire a fare emergere un’opinione pubblica europea.

Babel International gestisce un budget annuale di +/- 400.000 euro. Nonostante una parte dei finanziamenti provenga da istituzioni pubbliche e private – tra queste, il partner principale è il programma di cittadinanza attiva della Commissione europea – cafébabel mantiene la propria indipendenza politica ed editoriale, come descritto nella sua linea editoriale.

I gruppi locali