• Immigrati a Bologna, l’integrazione si costruisce al museo

    di il 02 febbraio 2011
    I musei cittadini possono svolgere un ruolo importante per l’integrazione degli stranieri nella nostra città. Se poi a condurre le visite non è una semplice guida, ma un vero e proprio mediatore culturale straniero, l’esperienza diventa ancora più interessante. L’esperimento è già partito a Bologna, e ce ne parla Khadija Madda, presidente dell’associazione promotrice Italo Calvino.
  • Strage di Ustica: "Qui sait doit parler", chi sa parli

    di il 11 gennaio 2011
    A trent'anni dai fatti nessuna responsabilità è stata accertata e molti scommettono su di un mistero che rimarrà per sempre tale. Ma se in Francia un aereo civile venisse abbattuto da un missile straniero in tempo di pace, uccidendo tutti i suoi passeggeri innocenti, il popolo e il governo francesi non pretenderebbero perlomeno di sapere perché? Radio città del Capo scommette di sì.