Vuoi la cittadinanza? Dimmi dov'è il Po!

Articolo pubblicato il 29 luglio 2010
Articolo pubblicato il 29 luglio 2010
Ottenere la cittadinanza non è sempre facile come in Polonia. Lì basta viverci per cinque anni o aver sposato un cittadino polacco da almeno tre. Ma altrove, sono in molti a chiedersi: «come fare per misurare il livello d’integrazione nel nostro paese?». Il test proposto da cafebabel.com potrebbe essere una soluzione. E tu, pensi di riuscire a superarlo?

In Spagna, le domande fatte ad alcuni aspiranti cittadini iberici da un giudice del Registro Civile del comune di Getafe, vicino Madrid, hanno sollevato un polverone, tanto che il giudice in questione è stato addirittura denunciato da alcune associazioni di immigrati per aver fatto più di quanto avrebbe dovuto. Nonostante non si debba superare un esame formale, infatti, la legge consente ai giudici che preparano una relazione sul livello di adattamento dell’immigrato, di porre ai candidati delle domande a loro discrezione "per valutarne il grado di integrazione nella cultura e nello stile di vita spagnolo" in modo da evitare "imbrogli".

Dal 1° giugno 2005, secondo la legge Sarkozy in materia di immigrazione, approvata nel novembre del 2003, i candidati per la cittadinanza francese hanno l'obbligo superare un esame. Gli aspiranti cittadini francesi devono dimostrare di riconoscere la parità di diritti tra uomo e donna o il fatto che in Francia poligamia e mutilazioni dei genitali femminili siano vietate. Nell'aprile del 2005, il Governo ha pubblicato una guida ai diritti e doveri dei cittadini, per aiutare i candidati a preparare l'esame. Cafebabel.com l'ha chiesta alla Prefettura di Parigi, ma ci hanno mandato al Dipartimento per l'Immigrazione, che a sua volta ci ha reindirizzato verso la Prefettura, «perché sono loro che preparano gli esami e che svolgono i colloqui personalizzati».

Tre domande per la cittadinanza italiana

Si vorrebbe anche determinare il suo grado di integrazioneIn Italia il test non si fa più dal 1992, ma di solito la polizia propone due o tre domande al candidato. È curioso, ma neanche troppo, che durante il governo Prodi, alla domanda su chi fosse il Presidente del Consiglio, nessuno riuscisse a rispondere. Ora, invece, lo sanno tutti: Berlusconi, ovviamente. Ma se dovesse essere approvata la proposta di legge promossa dalla Lega Nord, le cose potrebbero cambiare: la revisione sarebbe obbligatoria in italiano e nella lingua o nel dialetto della regione di residenza.

Nel Regno Unito, per prepararsi all'esame, i candidati devono leggere una dispensa basata sul libro "Life in UK" (la vita in Gran Bretagna) e rispondere in massimo 45 minuti ad un test al computer composto da 24 domande a scelta multipla sulla società, la storia e la cultura del paese. Per superarlo, bisogna indovinare almeno il 75% delle risposte. Nel caso di una padronanza non perfetta della lingua inglese, il test può essere fatto in gaélico o gallese.

In Germania, invece, il test è stato introdotto dal 1° settembre 2008. In molti hanno denunciato una presunta discriminazione in sede di esame verso i musulmani ed è stata sollevata anche un’incompatibilità con la Costituzione tedesca (Grundgesetz). Il 98% dei candidati' supera il test al primo tentativo.

Il grande test per cittadinanza

1) Quanti articoli ha la Costituzione italiana?

2) Chi ha scritto la Divina Commedia?

3) Qual è il fiume più lungo d’Italia? (solo per chi ha un titolo universitario)

4) Attualmente la Repubblica Federale Tedesca è divisa in:

A - quattro regioni

B - uno stato dell’Est ed uno dell’Ovest

C - 16 cantoni

D - Bund, lander e municipalità

5) La “cortina di ferro” è un termine che si riferisce al confine tra

A - i paesi del Patto di Varsavia e quelli della Nato

B - la Germania del nord e quella del sud

C - la Germania nazista e gli Alleati

D - l’Europa e gli Stati Uniti

6) Una ragazza di 22 anni vive in Germania col suo fidanzato, un ragazzo che non piace alla sua famiglia. Cosa possono fare i suoi genitori in questo caso?

A - devono rispettare la scelta della figlia maggiorenne

B - possono obbligarla a tornare nella loro casa

C - possono denunciare la figlia alla polizia

D - possono trovarle un altro fidanzato

7) Cosa è successo in Spagna nel 1704?

8) Come si chiama il presidente del Congresso dei deputati spagnoli?

9) Cita tre scrittori spagnoli del dopoguerra

10) Come si fa una tortilla di patate?

11) Nel Regno Unito, quando si può accedere pubblicamente alle informazioni di un censimento?

A - dopo 10 anni

B - dopo 50 anni

C - dopo 75 anni

D - dopo 100 anni

12) Qual è la minoranza etnica più numerosa nel regno unito?

A - Caraibica

B - Indiana

C - Pachistana

D - Bengalese

13) Quale, tra questi esempi, non è molestia sessuale?

A - palpeggiamenti inopportuni

B - indossare una minigonna

C - pretendere del sesso

D - fare commenti o domande riguardo la vita sessuale.

14) A che età i bambini dell’Inghilterra e della Scozia sostengono gli esami della scuola primaria (key stage)?

A - a 4, 8, 10 anni

B - a 6, 9, 13 anni

C - a 7, 11, 14 anni

D - a 8, 12, 16 anni.

15) Perché gli Ugonotti si stabilirono nel regno Unito?

A - per lavorare nei vigneti

B - per fondare una nuova Chiesa

C - per sfuggire alle persecuzioni religiose

D - per coltivare la terra

ɔ(51 ;ɔ(41 ;q(31 ;ɔ(21 ;p(11 ;(ɐllodıɔ uoɔ ɐʇlǝɔs ɐ) ǝlɐs ǝ ɐʌon 'ǝʇɐʇɐd uoɔ (01 ;ǝʇnʇɐɯ ɐıɹɐɯ ɐuɐ ǝ ɐlǝɔ èsoɾ ouıɯɐɔ 'sǝqılǝp lǝnƃıɯ (9 ;ouoq ésoɾ (8 ;ɐɹɹǝʇlıqıƃ ǝsɹǝd ɐuƃɐds ɐl 'ıʇuǝɯıuǝʌʌɐ ıɹʇlɐ pɐ ǝɹʇlo (7 ;ɐ(6 ;ɐ(5 ;p(4 ;od lı (3 ;ıɹǝıɥƃılɐ ǝʇuɐp (2 ;ıloɔıʇɹɐ 931 (1

Foto: Zellaby/flickr; Kol Tregaskes/flickr