«Vince Molitva», l'onda dell'Est travolge Eurovision

Articolo pubblicato il 15 maggio 2007
Articolo pubblicato il 15 maggio 2007
La 23enne cantante serba Marija Šerifovi si aggiudica la manifestazione canora. Ucraina e Russia seconda e terza.

La piccola serba Marija Šerifovi ha vinto l'Eurovision 2007, con la sua ballata romantica Molitva (“preghiera”, ndr). Con 268 voti ha superato la drag queen ucraina Verka Serduchka, 33 anni, che con il suo stile a metà tra il nostrano Renato Zero e Freddy Mercury ha conquistato 235 voti, e il gruppo russo Serebro, che con la sua canzone Song #1 ne ha avuti 207.

Da alcuni anni i vincitori di Eurovision possono essere votati via telefono e sms dai 24 Paesi partecipanti alla finale. Una volta di più la politica di vicinanza ha fatto il suo gioco. E così 5 degli 8 migliori voti per la Serbia provenivano da Paesi vicini, ma anche la Finlandia e la Svizzera le hanno dato 12 punti; il massimo voto.

Gli unici Paesi orientali a non essere presenti tra i migliori 16 sono Turchia e Grecia. I finlandesi, con Hanna Pakarine e gli irlandesi con Dervish, insieme alla maggior parte dei Paesi del nord e dell'ovest europeo, sono rimasti tra il 17° e il 24° posto.

MOLITVA, IL SUCCESSO DI MARIJA SERIFOVI (DA YOU TUBE)

Leggi l'articolo di cafebabel.com sul festival Eurovision 2007, popolarissimo in Europa e quasi sconosciuto in Italia

Foto Indrek Galetin/Wikipedia