Un giorno normale in una città normale, un 22 novembre normale

Articolo pubblicato il 24 novembre 2015
Articolo pubblicato il 24 novembre 2015

Sabato mattina. Bruxelles si sveglia in stato di massima allerta: trasporti pubblici limitati, metro, cinema e centri culturali, bar e ristoranti... tutto chiuso. In questo weekend, la città sembra morta. Un'illustratrice di cafébabel Bruxelles ha voluto esprimersi su questo tema.

Il punto di vista dell'illustratrice babeliana su questo weekend nella Capitale d'Europa:

– "Buona sera, ci piacerebbe prenotare un tavolo per otto persone".

– "Allô? Mi dispiace, ma siamo già al completo".