Tra lividi e calcio: la nazionale francese si schiera contro le violenze domestiche.

Articolo pubblicato il 08 giugno 2016
Articolo pubblicato il 08 giugno 2016

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

[VIDÉO] L'ex CT non sopporta la nazionale francese? Questo e' quello che, a prima vista, traspare dal video intitolato « Je ne supporte pas les bleus » ("Non sopporto i blu"). Ma dietro questa provocazione si nasconde un'operazione di comunicazione sottile quanto vitale sulle violenze domestiche in Francia.

E' talmente prevedibile. Su Twitter, gli hashtags spregiativi fioriscono come frecciatine cattive. Per questa ragione, all'indomani della prestazione senza infamia e senza lode della nazionale francese (EDF) contro il Camerun per una partita di preparazione agli Europei 2016, abbiamo pensato subito all'ennesima ondata di tweets di insulti quando siamo andatai su #JeNeSupportePasLesBleus

Ma Twitter puo' anche sorprendere. L'hashtag affisso tra i Trending Topics durante la mattinata, a dire la verita', trasmette l'operazione comunicativa dell'associazione Elle’s IMAGINE’nt, specializzata nella lotta contro le violenze coniugali nei confronti delle donne. Nel video che promuove questo progetto intervengono molte personalita', tra cui l'ex commissario tecnico della nazionale francese di calcio – Raymond Domenech – che fissando la telecamera afferma  : « Je ne supporte pas les bleus ». L'avrete capito, non si tratta di un ulteriore colpo agli uomini di Didier Deschamps, bensi' una campagna di sensibilizzazione sulle botte che prendono molte francesi, giocando sul doppio senso che la parola "bleu" ha in francese: se da un lato contraddistingue il colore delle divise della nazionale di calcio, d'altro canto significa anche livido, conseguenza delle percosse ricevute. L’associazione ricorda che per tutta la durata degli Europei, 10 donne moriranno per le violenze del proprio compagno. Ogni giorno in Francia, 1 donna su 10 subise violenze da parte del suo partner. Un numero molto piu' significativo rispetto alle statisiche dei giocatori davanti alla porta avversaria. 

Je ne supporte pas les bleus.

___

cafébabel présente Mind The Gap, le féminisme sans distinction.