SIVIGLIA CELEBRA LE SIGARAIE

Articolo pubblicato il 01 febbraio 2014
Articolo pubblicato il 01 febbraio 2014

Siviglia, il Bel Canto e le donne lavoratrici.

Questa è la triade perfetta per celebrare il 200° anniversario dell'inserimento della donna nel mondo del lavoro nella Fabbrica di Tabacco di Siviglia. Il progetto musico-culturale Sevilla de Ópera, attraverso alcuni passaggi della celebre opera di Bizet: la Carmen, ambasciatrice senza paragoni del sud della Spagna, celebra fino all’8 marzo la figura della Sigaraia, una delle prime occupazioni svolte dalle donne nel XVIII secolo.

La prima della Carmen andò in scena il 3 marzo 1875 a Parigi e divenne un successo mondiale. La passione, il desiderio, la vulnerabilità della protagonista picaresca non solo risvegliarono un pubblico assopito con l'idea romantica di una Spagna decadente, ma servì a mostrare la dura realtà del lavoro in una fabbrica di tabacco che rifornì la città nei secoli precedenti prima di diventare, ai giorni nostri, il Rettorato dell'Università di Siviglia.

carmen1.jpg Cafebabel Siviglia v’invita ad approfittare delle attività programmate per quest’anniversario: passacaglie, conferenze, esposizioni e rappresentazioni organizzate da Sevilla de Ópera che si terranno il mercoledì, venerdì e sabato sera dalle 20.30. Ecco il programma:

carmen.jpg25 FE­BBRAIO ore 19.30

CON­FE­RENZA a cura di D. JUAN Mª FA­JAR­DO UTRIL­LA

" SE­VIL­LA, CAR­MEN ...Y YO."

4 MARZO ore 20.00

CON­FE­REN­ZA a cura di D. JOSE MA­NUEL RO­DRI­GUEZ GOR­DIL­LO

"CAR­MEN, BIO­GRA­FIA DE UN MITO"

8 MARZO ore 19.30

CON­FE­RENZIA a cura di Dª PA­LO­MA GALÁN ÁVILA

"OPERA CAR­MEN, LA CON­STRUC­CION DEL MITO UNI­VER­SAL"

Dove: Mer­ca­do del Are­nal, C/ Pa­stor y Lan­de­ro, número 8

Per maggiori informazioni: (+34) 615 024 958

sevilladeopera@​gmail.​com

www.​sevilladeopera.​com

Testo e foto: Clara Fa­jar­do