Shake-up Europe: Cafebabel TV presenta...Strasburgo!

Articolo pubblicato il 17 febbraio 2011
Pubblicato dalla community
Articolo pubblicato il 17 febbraio 2011
C’era una volta un gelido weekend a , sede dell’Europarlamento e simbolo della riconciliazione europea del dopo-guerra. Il vento tagliava come una lama, il paesaggio era semi-deserto, i rari pedoni camminavano con il viso paralizzato. Mentre cafebabel.
com festeggiava il suo decimo compleanno con , una banda di giornalisti batteva le strade per cercare di individuare le due anime della città: quella latina e quella germanica. Che cosa si nasconde dietro tanta sobrietà? Come suona il dialetto alsaziano e perché c’è chi associa questa regione all’estrema destra? Dove cominciano e finiscono i terribili pregiudizi su questa città? Dai marciapiedi, le piazze e i bar di Strasburgo, vi presentiamo una passeggiata malandrina tra i suoni e le facce dell’Europa più tranquilla…

Strasburgo'Shake Up Europe!'

N.B. Il risultato di questo vox populi è stato presentato solennemente, bicchieri di vino bianco alla mano, sotto gli specchi maestosi e i lampadari dorati del Municipio di Strasburgo, nella sala che accolse il primo nel 1949.

Consiglio d’Europa

Voce e volto :   

Federico Iarlori

Videomaker:

Argemino Barro

Grafica :

Cédric Audinot