Radio Babel Torino: drizzate le orecchie per ascoltare l'Europa

Articolo pubblicato il 02 dicembre 2015
Articolo pubblicato il 02 dicembre 2015

Drizzate le orecchie: parte Radio Babel Torino, il programma radiofonico curato dalla redazione locale del magazine cafébabel Torino.

Nasce Radio Babel Torino, il programma radio ufficiale di cafébabel TorinoGrazie agli articoli pubblicati su cafébabel.com, ogni settimana vi portiamo in giro per il Vecchio Continente raccontandovi "storie di ordinaria Europa".

La nostra guida? Lo sguardo e le parole dei 1.500 reporter e traduttori volontari del nostro network. Lasciate perdere l’Europa fatta di burocrazia e politici in giacca e cravatta: in questo spazio radiofonico c’è solo spazio per le storie e i reportage "dal basso".

Dalla vita di quartiere di BudapestParigiBerlinoLondraBruxellesAtene ed oltre. Fino alle iniziative delle redazioni italiane Milano, Firenze, Napoli, Palermo e appunto, Torino.

Ci trovate ogni mercoledì dalle 16:00 alle 17:00 sulle "non-frequenze" di Radio Banda Larga, direttamente dagli studi di via Baltea 3 (in replica il sabato dalle 13:00 alle 14:00).

Ovviamente, conduce la redazione torinese di cafébabel.

La prima puntata

Nella prima puntata si salta dalla COP21 di Parigi all’intervista a Pino Maniaci, direttore di Telejato, raccolta da cafébabel Palermo. Passando per il nostrano Torino Film Festival e il progetto Mov(i)e To Berlin, lanciato in sinergia dalle redazioni locali di Torino e Berlino.

Infine, ospiti d’eccezione Svevo Moltrasio e Federico Iarlori, ideatori e protagonisti di Ritals, la nuova web-serie sugli expat italiani a Parigi: risate e cliché garantiti.