Playlist galattica per autostoppisti

Articolo pubblicato il 09 febbraio 2016
Articolo pubblicato il 09 febbraio 2016

Questo è un viaggio musicato nella fantascienza: musicisti con tecnica da robot; materiale nerd sufficiente a riempire Monte Fato; Douglas Adams qua e là; tanti ipertesti e iperspazio. Ho perso un po' di tempo a collegare i vari brani con uno stargate narrativo. C'è il link diretto per ascoltarla su Youtube. C'è un sacco di space-rock. Non c'è David Bowie. "Non impanicatevi!".

Playlist dedicata ai fan di Douglas Adams e a tutti i miei amici neri, ebrei, ricchioni e disadattati. In una parola sola, nerd. E tanti auguri Neutral Milk Hotel!

Link per la playlist.