Parli arabo?

Articolo pubblicato il 10 maggio 2006
Articolo pubblicato il 10 maggio 2006

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Per gli iberici el burro è l’asino e il nostro burro per loro è la mantequilla. Ma se un italiano chiedesse del burro ad uno spagnolo, a quest’ultimo sembrerebbe che parli arabo.

Anzi, direbbe che una frase simile suena a chino (suona cinese), non arabo! Anche per francesi e greci una lingua che suona incomprensibile è il cinese e non l’arabo. Ma il colmo sarebbe se un inglese sentisse un greco dire che qualcosa gli sembra arabo (anzi, chino). L’inglese gli direbbe probabilmente che il greco, a lui, sembra “greco”! E se passasse un finlandese e sentisse il dialogo, confonderebbe tutti dicendo che a lui sembra che gli altri parlino “ebreo”. Infine ad un tedesco tutta questa Babilonia sembrerebbe... “spagnolo”!