Mappa della settimana: chi sono i più alti d'Europa?

Articolo pubblicato il 19 agosto 2016
Articolo pubblicato il 19 agosto 2016

Sulla nostra altezza possono incidere tanti fattori: alcuni genetici, altri relativi all'ambiente in cui viviamo. Se il vostro sogno è quello di essere un cestista professionista, nella vostra prossima vita dovreste seriamente pensare di nascere dalle parti di Amsterdam...

Secondo quanto riportato dal più grande studio mai condotto sull'altezza media delle popolazioni umane 200 Paesi diversi, gli uomini più alti del mondo sono gli olandesi (con un'altezza media di 1.82m circa), mentre il record femminile proviene dalla Lettonia (circa 1.70m ).

Lo studio, pubblicato dalla rivista scientifica eLife e condotto dai ricercatori dell'Imperial College di Londra e dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, ha comparato le altezze medie in 200 diversi Paesi del mondo nel perido tra il 1914 e il 2014, utilizzando dati provenienti da sondaggi medici, studi epidemiologici e registri di reclutamento militare.

L'Unione europea domina decisamente le prime posizioni di questa classifica, considerando la presenza di Olanda, Lettonia, Estonia, Danimarca e Repubblica Ceca nella top 10 sia maschile che femminile. E gli unici non europei a rientrare nelle prime 25 posizioni di una delle due classifiche (maschile o femminile) sono gli australiani.

Dall'altro lato di questa classifica invece vi sono i Paesi dell'America Latina e del Sud-Est Asiatico. In Europa gli uomini più bassi si trovano in Portogallo (75° posto), mentre le donne a Cipro (57° posto).

Se è vero il detto che "Altezza è mezza bellezza" adesso sapete dove andare a guardare.

_

La mappa dei più alti al mondo. Per gentile concessione di eLife.

_

Questo articolo fa parte della nostra serie L'Europa in una mappa. Una mappa ogni settimana, per comprendere con un colpo d'occhio la realtà europea intorno a noi.