Mai più senza tecnologia - mYouth e i giovani digitali 

Articolo pubblicato il 02 aprile 2017
Articolo pubblicato il 02 aprile 2017

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Come fanno i giovani con risorse limitate ad avere un'istruzione adeguata? Che benefici ha m-Learning? Come può la tecnologia migliorare la vita dei giovani e aiutarli a fare la differenza?

Come fanno i giovani con risorse limitate ad avere un'istruzione adeguata? Che benefici ha m-Learning? Come può la tecnologia migliorare la vita dei giovani e aiutarli a fare la differenza? Come si fa a rendere l'istruzione più accessibile a chi ha significative barriere nell'apprendimento? In questo mondo pieno zeppo di sfide, le domande sembrano non finire mai.  Nel nostro recente progetto mYouth abbiamo cercato di trovare una risposta ad alcune di loro!

Il futuro dell'apprendimento è la tecnologia! Il futuro sta accadendo ora!

Il progetto mYouth ha riunito giovani imprenditori digitali da Macedonia, Austria, Polonia, Ghana, Senegal, Hong Kong, Spagna, Italia, Bulgaria e Singapore con l'obiettivo di scoprire nuovi mondi e possibilità attraverso la capacità di apprendimento. Ogni Paese partecipante ha condotto dei laboratori digitali su scala nazionale, aiutando i giovani a sviluppare le loro capacità digitali. I vincitori dei campi-scuola digitali sono stati invitati a  partecipare al training mYouth in Macedonia dal 20 giugno al 14 luglio 2016. Dieci giorni del training sono stati interamente dedicati alle Applicazioni Android Mobile e allo Sviluppo del Modello di Business, vedendo la partecipazione di giovani imprenditori da diversi Paesi. 

Che cos'hanno imparato? Che metodi e che strumenti hanno acquisito per sviluppare le loro applicazioni per cellulari?

“L'aiuto del nostro trainer sullo sviluppo Android è stato illuminante. Camminava tra i banchi e ci aiutava a sistemare gli errori, a trovare soluzioni e rispondeva alle domande”, sottolinea Abdul, partecipante dall'Austria, che ha lavorato ad un'applicazione per la comunicazione libera.

Georgi Banev, partecipante dalla Bulgaria, si è dedicato alla sua applicazione "Singer", rivolta a tutti gli amanti della musica e a chi ama cantare, aggiunge: "Il corso sul business mi ha aiutato a sviluppare le mie capacità di classificazione riguardo ai diversi modi di fare business. Ad esempio, mi ha aiutato a prendere in considerazione tutti gli aspetti per definire il cliente, e anche a definire meglio i miei obiettivi presenti e futuri. Il corso mi ha spronato a pensare a nuovi metodi per guadagnare soldi e ho anche imparato molti termini utili nel business. Il trainer ci ha dato un libro grosso e dettagliato sul business, lo userò sicuramente per la mia applicazione ma anche per il futuro."

Dove si possono scambiare e discutere queste idee innovative?

I due corsi, uno sullo sviluppo Android e l'altro sul modello di business, sono stati utili ai partecipanti per lo sviluppo delle loro applicazioni, per le quali saranno in competizione al  European Youth Award (EYA) o al World Youth Summit Award (WYSA). Nel novembre del 2016, l'EYA ha tenuto un evento speciale dedicato ai vincitori a Graz, in Austria.

13690970_1133940633345265_3660999007258664136_o Con il progetto mYouth vogliamo costruire una comunità digitale solida, dare opportunità ai giovani di scambiarsi conoscenze, coltivare nuove capacità, e renderli più attivi e consapevoli dei loro bisogni nelle loro comunità locali!

UNISCITI a noi in questa AVVENTURA!