L'Europa si sgranchisce con lo sport

Articolo pubblicato il 24 maggio 2009
Articolo pubblicato il 24 maggio 2009
Con l'arrivo della bella stagione nel vecchio continente si sfoderano le racchette da tennis, si buttano in acqua le tavole da surf e i palloni rotolano nei campi di calcio. La stagione estiva europea parte ricca di perle: finale della Champions League fra il Barça e il Manchester United, Roland Garros dal sapore spagnolo, mondiale di surf e, per sfogarsi, pistole piene di vernice.

Champions League: Storia con l'aiuto di Dio

Roma, una città indubbiamente piena di Storia. Quale miglior luogo per continuare a crearla? Per lo meno è quanto annuncia Cristiano Ronaldo, il quale intende portare di nuovo a casa (quella del Manchester United, ovviamente) l'agognato trofeo della Champions League per il secondo anno consecutivo. Mai successo prima! Nel frattempo, la vita nella città eterna sembra essere a soqquadro: all'invasione anglo-catalana di tifosi si aggiungono alcune misure, per così dire, innovative. Ad esempio, il divieto di vendere alcolici nel centro della città e nei dintorni dello Stadio Olimpico per evitare risse. Per il momento, sembra che questa legge secca non stia dando molti risultati: due ubriachi della tifoseria britannica sono stati arrestati prima del match dalla polizia italiana per aver assalito alcuni passanti e un tifoso britannico è stato aggredito nei pressi del Vaticano. E a pochi metri, il Papa in persona si è unito al calcio salutando cordialmente gli arbitri dell'incontro. Tutti svizzeri, molto neutrali.

Roland Garros: la Spagna a Parigi

Più al nord, in un altro contesto sportivo, l'eco di questo evento degli eventi si fa sentire. L'attuale numero uno del tennis mondiale, lo spagnolo Rafael Nadal, ha il cuore diviso: «Mi piace molto il Manchester United, gioco sempre con questa squadra alla Play Station, ma il Barcellona è spagnolo, quindi tifo per loro». Un dilemma sportivo con il quale alcuni catalani nazionalisti non s’identificheranno. Tuttavia, la sua mente pensa all'Open di tennis in Francia. Rivedremo uno scontro (puramente sportivo) fra Federer e Nadal? Sarà il maiorchino a conquistare di nuovo il titolo? Si dovrà attendere fino al 7 giugno, la fine del torneo.

Paintball: non sono Rambo in campagna

Coloro ai quali tanta violenza controllata sembra eccessiva e lontana dalla natura umana, armatevi! Caricate con vernice al posto di pallottole (che fanno meno male), le pistole del campionato europeo di paintball girano l'Europa dal 16 maggio al 25 ottobre, facendo tappa in 6 paesi: Polonia, Ucraina, Russia, Ungheria, Lettonia, Austria e Grecia. Non passeranno per la Germania, dove il governo discute sulla necessità di vietare questo tipo di sport poiché "simula un omicidio", soprattutto dopo il massacro nella scuola di Winnenden, quando l'adolescente Tim Kretschmer uccise quindici studenti prima di togliersi la vita. «Non si tratta di esseere come Rambo nel bosco durante il fine settimana. È puro divertimento. Non è uno sport aggressivo», spiega alla BBC Steve Bull, della federazione di paintball del Regno Unito.

Surf in acque sporche

È ora di rinfrescare l'ambiente e andare in spiaggia. Il 21 giugno è il giorno internazionale del surf, ma sarà difficile trovare una spiaggia adatta sulle coste britanniche per celebrarlo. A metà maggio, la Società di Conservazione Marina (Mcs) ha pubblicato una guida rivelando che il numero di spiagge balneabili nel Regno Unito è diminuito di sei volte in un anno. Questo gruppo ambientalista con sede nel Regno Unito ha tentato di far modificare la direttiva dell’Ue sulle acque balneabili, che risale al 1976, accusandola di essere troppo generale e di non considerare l'aumento dell'uso ricreativo dell'acqua.

Se tuttavia ami cavalcare le onde, puoi comunque avviarti verso l'incontestabile capitale europea del surf, Biarritz, nel sud della Francia. Dal 10 al 14 luglio si terrà la quarta edizione del Roxy Jam Biarritz surf, festival di musica e arte, contemporaneamente al campionato femminile di surf. La versione britannica si chiama "The Relentless Boardmasters" si svolge a Newquay dal 5 al 9 agosto. Prezzo? Da 7 a 100 euro.