Le immagini dell'intervista a Saviano

Articolo pubblicato il 02 ottobre 2007
Articolo pubblicato il 02 ottobre 2007
Partenope connection la settimana scorsa nella sede parigina della Gallimard: incontro il casalese Roberto Saviano (a destra nella foto), autore di Gomorra per l'ultima delle interviste date alla stampa francese (da Le Monde al canale all news LCI). L'unica in italiano.
La casa editrice di rue Bottin si appresta a pubblicare Gomorra in Francia, aggiungendosi alla lista dei 29 paesi nei quali il libro, in Italia edito dalla Mondadori, è uscito o uscirà.

All'intervista assistono altre persone. Aurélie, una professoressa di italiano della Sorbonne che in un'altra vita ha studiato a Secondigliano nell'ambito dell'Intercultura (a sinistra) e che parla un italiano sorprendente. L'editor della narrativa italiana della Gallimard, Vincent (a destra), francese che abita a Bolzano e a cui si deve la traduzione francese di Gomorra: un bel daffare viste le effervescenze linguistiche di Roberto Saviano ("Scamazzo? che cos'è scamazzo?"). Oltre a Nicola Scarpelli, che per cafebabel.com assicura le riprese video dell'intervista e Francesco Piccinini che ringrazio per le foto che dipingono l'atmosfera ovattata del salotto messo a disposizione dalla Gallimard.

L'intervista uscirà in due puntate: l'8 e il 16 ottobre prossimi, alla vigilia dell'uscita del libro in Francia prevista per il 18.