La playlist futurista degli ologrammi di Madrid

Articolo pubblicato il 17 aprile 2015
Articolo pubblicato il 17 aprile 2015

A Madrid, lo spazio di fronte al Congresso dei Deputati è stato invaso da centinaia di ologrammi. Venerdì 10 aprile, ha avuto luogom una marcia senza precedenti. Il punto? Protestare contro la Ley Morzada, la legge sulla sicurezza approvata dal governo. Cafébabel ha accettato la sfida, scegliendo di rappresentare uno scenario futuristico e impensabile. In musica, ovviamente.

Francia: Jean Michel Jarre - 'Oxygene'

"Per me (come per il mondo intero), la prima proiezione della musica francese nel futuro è arrivata durante la metà degli anni '70 con l'album di Jean Michel Jarre, Oxygène", dice Matthieu, editor della versione francese di cafébabel. A quel tempo, l'uso dei sintetizzatori (e delle VHS!), era entrato nel mondo come un fantasma.

Polonia: Ztvorki - 'Gwiezdny Chłopak'

Il titolo di questo brano potrebbe essere tradotto come 'L'uomo delle stelle'. L'editor della versione polacca di cafébabel, Katarzyna, ci tiene ad avvertirvi che sarebbe meglio prepararsi prima di ascoltare. "Una volta sentita, questa canzone rimarrà per sempre nella tua testa. O almeno, è questo quello che è accaduto in Polonia", dove tutti ricordano il 1999, anno in cui tutto il paese ballava questo pezzo. Scherzi a parte, non tutto è sprecato, soprattutto il finale .

Scozia: Mogwai - 'Teenage Exorcists'

La protagonista di questo videclip, l'attrice Lucy Ridley, appare in una realtà a dir poco parallela. Il direttore del pezzo, Craig Murray, dice Ridley, ha "quel che" che non si può descrivere, qualcosa di "inumano" come se "abitasse solo nel suo corpo". Qualcosa che assomiglia agli ologrammi di centinaia di manifestanti. Tipo quelli di Madrid.

Giappone: Hatsune Miku

Sì, siamo consapevoli della distanza che stiamo prendendo dal nostro percorso europeo. Eppure, ve lo giuriamo, questa piccola deviazione merita. E nemmeno poco. Hatsune Miki è una super star dell'ologramma giapponese. I suoi fan, come mostrato nel video, riempiono senza alcun problema le (virtuali) sale concerto.

Busted: 'Year 3000 HD Cut'

Durante un viaggio verso il suo (decisamente bizzaro) viaggio, direzione futuro, cafébabel.com è sicuramente riuscito ad assumere l'aspetto di questo video. Qui, i componenti di Busted, un gruppo britannico, non sono realmente riusciti a predire il futuro. Sicuramente, non hanno avuto rivelazioni significative sullo stile musicale dei giorni d'oggi. Un esempio? Pensate all'universo dei Jonas Brothers, Justin Bieber e compagnia .