LA MIA ULTIMA CASA

Articolo pubblicato il 15 novembre 2013
Articolo pubblicato il 15 novembre 2013
Photographer: Tania Gisselbrecht

Casa. Un luogo? Un edificio? Una famiglia? Un rifugio? Un luogo sacro ? Un singolo istante ? Un sentimento ? Un legame ? Casa è dove ti trovi tu. Dappertutto, in qualsiasi luogo. Quando ti senti vivo,  in armonia col resto del mondo, in pace. Sempre, in qualunque momento. Le case si comprano e si vendono continuamente. Ma la tua casa ti accompagna sempre e ovunque. Perchè la casa è dentro di te. I momenti di felicità non sono altro che estensioni della tua casa. L'abbraccio di tua madre, gli amici che pronunciano il tuo nome, il sussuro del vento tra gli alberi, il contatto di una mano, la sensazione di pace dentro di te, la dolcezza della torta di mele della nonna, il profumo della persona che ami, la calda carezza del sole sulla pelle, il sorriso di un bambino felice… Se sperimenti una di queste cose non ci sarà altro posto sulla terra dove preferiresti essere. Sarai a casa solo dove e quando potrai provare gioia e libertà. Solo dove e quando potrai crescere e sentirti orgoglioso di ciò che sei. Solo dove e quando ti sentirai ben voluto e al sicuro. Solo dove e quando potrai amare. La tua anima gemella, i parenti, gli estranei. Te stesso. Perchè casa significa amore, non esiste una cosa simile a una seconda casa.  Le mura non sono eterne, l'amore si. Va aldilà dei limiti del tempo e dello spazio. Senza amore, non si potrà mai avere una casa. Istanbul 2012 - 2013

Casa. Un luogo? Un edificio? Una famiglia? Un rifugio? Un luogo sacro ? Un singolo istante ? Un sentimento ? Un legame ? Casa è dove ti trovi tu. Dappertutto, in qualsiasi luogo. Quando ti senti vivo,  in armonia col resto del mondo, in pace. Sempre, in qualunque momento. Le case si comprano e si vendono continuamente. Ma la tua casa ti accompagna sempre e ovunque. Perchè la casa è dentro di te. I momenti di felicità non sono altro che estensioni della tua casa. L'abbraccio di tua madre, gli amici che pronunciano il tuo nome, il sussuro del vento tra gli alberi, il contatto di una mano, la sensazione di pace dentro di te, la dolcezza della torta di mele della nonna, il profumo della persona che ami, la calda carezza del sole sulla pelle, il sorriso di un bambino felice… Se sperimenti una di queste cose non ci sarà altro posto sulla terra dove preferiresti essere. Sarai a casa solo dove e quando potrai provare gioia e libertà. Solo dove e quando potrai crescere e sentirti orgoglioso di ciò che sei. Solo dove e quando ti sentirai ben voluto e al sicuro. Solo dove e quando potrai amare. La tua anima gemella, i parenti, gli estranei. Te stesso. Perchè casa significa amore, non esiste una cosa simile a una seconda casa.  Le mura non sono eterne, l'amore si. Va aldilà dei limiti del tempo e dello spazio. Senza amore, non si potrà mai avere una casa. Istanbul 2012 - 2013

taniagi@hotmail.com