[ita] MERLUZZO IN CROSTA CROCCANTE: ALTRO CHE IL SOLITO FISH and chips!

Articolo pubblicato il 14 agosto 2013
Articolo pubblicato il 14 agosto 2013

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Ogni inglese che vive all'estero ha una lista di prodotti e alimenti dei quali sente fortemente la mancanza quando è lontano dalla patria. La mia lista personale include la Irn Bru (bevanda gasata di origine scozzese), la salsa HP (la risposta inglese al ketchup) e il pudding dello Yorkshire (non tutti mescolati insieme!) ... ma più di tutto mi manca il fish and chips.

Il fish and chips è diventato un mito nel suo genere, quasi un orgoglio nazionale, tanto che amici e colleghi con i quali ho lavorato in Cina potrebbero pensare che la maggior parte dei britannici mangino esclusivamente ciò. Purtroppo ovunque proponessero questo piatto, almeno a Shanghai, il risultato era una deludente replica molliccia…a buon mercato. In Inghilterra i veri negozi di fish and chips (detti dai locali chippies) si trovano solo in centro. Poiché sono cresciuto in campagna, raramente ho avuto l'opportunità di comprarmi una gran bella porzione di fish and chips - ma ciò che avevo a disposizione era del merluzzo impanato fatto in casa secondo la ricetta di mio padre.

Ecco la ricetta del classico merluzzo impanato stile British. Tempo di preparazione: 25 minuti. Tempo di cottura: 10 minuti 

ricetta: merluzzo impanato (per 4 persone)

Per questa ricetta si utilizza la soffice mollica di una baguette per rendere croccante  l'impanatura del pesce. Se non avete una baguette potete ovviamente acquistare del pangrattato o utilizzare dell’altro pane  - trovo che la mollica grattugiata risulti visibilmente più accattivante dopo la cottura. Si possono inoltre aggiungere alcune erbe e del parmigiano al pangrattato - non abbiate paura di sperimentare le vostre spezie e i vostri sapori preferiti per rendere il pesce perfetto secondo i vostri gusti. Molti sono preoccupati quando si tratta di impanare carne o pesce, ma ho descritto tutto in semplici passi, così, si spera, non sarà tanto terribile!

Ingredienti:

500 g di filetti di merluzzo - mezza baguette di pane raffermo (solo la mollica) - 3 cucchiai di parmigiano grattugiato - mezzo cucchiaino da té di paprika - mezzo cucchiaino da tè di Ras al hanout - sale q.b. - pepe q.b. - 1 cucchiaio di olio di arachidi - 2 tuorli d'uovo 

ISTRUZIONI:

- Frullate la mollica rafferma in un robot da cucina fino a che risulti fine (30 secondi o giù di lì)

- Cospargete una teglia da forno con il pangrattato e cuocete a 170 gradi per circa 3 minuti (non fatelo abbrustolire troppo)

-Toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare prima di mischiarlo al parmigiano, la paprika, il ras al hanout, il sale e il pepe

- Schiacciate tutto insieme per eliminare eventuali pezzi più grandi

- Sbattete i tuorli d'uovo in un piatto abbastanza grande per contenere i filetti di merluzzo

- Preparate il pesce controllando innanzi tutto che non vi siano spine. Passate le dita sui filetti di merluzzo per sentire se ci sono eventuali spine evidenti che sporgono e se ci sono, tiratele via con delle pinzette o le unghie

- Mettete delicatamente il merluzzo nel tuorlo d'uovo e spennellare il liquido sul pesce per assicurarvi che sia ben coperto; in alternativa ai tuorli d'uovo è possibile utilizzare la maionese per far aderire il pangrattato al pesce

- Cospargete i filetti di pangrattato e batteteli leggermente per essere sicuri che siano uniformemente coperti

- Scaldate l'olio d'oliva in una padella e una volta giunto a temperatura (facendo cadere una goccia d'acqua nell'olio dovrebbe evaporare immediatamente) friggete un lato per 3 minuti, poi girare e friggete per altri 3 minuti fino a doratura

- Quando togliete il pesce dalla padella, mettetelo subito su un paio di fogli di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Non lasciatelo sulla carta da cucina troppo a lungo per evitare che vi si attacchi!

Servitelo con patate arrosto, patatine fritte o su un letto di insalata.

Ho cucinato per diversi anni; non sono uno chef (sotto ogni punto di vista), ma credo che cucinare sia più semplice di quanto vogliano farci credere i libri di cucina e gli chef nei programmi televisivi -per saperne di più leggete il blog dell'autore It's Not Rocket Salad -Non è rucola - (con il post originale della ricetta del merluzzo impanato Cod and Breadcrumbs), seguitelo su facebook e instagram

Immagini: © Oliver Denton