[ita] il calendario poetico dell'avvento 2: gli alberi dei desideri da  Blackwell's

Articolo pubblicato il 06 dicembre 2013
Articolo pubblicato il 06 dicembre 2013

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Sono i piccoli miracoli che danno valore alla vita, come osserva il poeta Hugh Mac­mil­lan. Ci sono tanti piccoli miracoli che si possono trovare in buone librerie.Pesche giganti e mele incantate, per esempio. Piccole donne in piedi sulle spalle dei giganti. E, in questo periodo dell'anno, alberi dei desideri nella sezione dedicata ai bambini.

Gli alberi dei desideri sono un progetto ideato dalle belle persone della libreria accademica Blackwell's. Attraverso la collaborazione con le associazioni di beneficenza locali, le librerie di EdinburgoOxford e di altre città (una lista completa dei negozi partecipanti sarà on line a breve) hanno ricevuto richieste di libri da parte di bambini che vivono in situazioni difficili. Le richieste sono scritte su foglietti che addobbano l'albero di Natale nella sezione bambini della libreria. 

Ora fate attenzione, perchè arriva il tocco magico. I lettori (siamo noi!) possono scegliere un foglietto che pare scritto da uno spirito affine e comprare un libro che secondo loro potrebbe piacere a quel bambino. Lo staff della libreria lo incarta e si assicura che il regalo raggiunga il bambino in tempo per Natale. 

Sono i piccoli miracoli che rendono tutto possibile.