[ita] game of thrones come strumento didattico 

Articolo pubblicato il 06 aprile 2014
Articolo pubblicato il 06 aprile 2014

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Poiché l'informazione va veloce, molto veloce, ca­fé­ba­bel si mette in carreggiata e vi porta le news dal mondo, dalle più semplici alle più strane. Ecco le quickie del giorno.

il prof che si impone al trono

Se doveste ancora avere dei dubbi sul potere che le serie americane esercitano sui giovani, un professore l'ha testato per voi. In un ateneo francese, un professore che non riusciva a ottenere silenzio ha minacciato i suoi studenti di scrivere alla lavagna i nomi dei personaggi che moriranno nella serie televisiva Game of Th­ro­nes. Dopo essersi assicurato che 3/4 degli studenti seguiva la serie, ha messo in pratica la sua minaccia sotto l'espressione di sdegno del suo pubblico. "Ho letto tutti i libri, vi ho in pugno per tutto l'anno", ha affermato. Silenzio di tomba in aula.

 Fonte: The In­de­pen­dent

Trai­ler della quarta stagione di Game of Thrones

lipsia è sulla "platz"

Addio Ber­lino, benvenuta Lipsia! Dei giornalisti americani hanno decretato che la città tedesca, soprannominata "piccola Berlino", è il posto in cui bisogna assolutamente farsi trovare. La città, che ricorda molto la capitale dopo la caduta del muro, è piena di locali abbandonati e di immobili in rovina dove gli hipster e gli artisti possono stabilirsi. Dopo tutto viene anche chiamata "Hypesia". 

Fonte: Slate.​fr