[ita] EU-topia « Time to Vote » : SIAMO AGLI SGOCCIOLI !

Articolo pubblicato il 19 gennaio 2014
Articolo pubblicato il 19 gennaio 2014

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

La nostra utopia europea continua quest'anno con le imminenti elezioni del Parlamento Europeo. Con i nostri 7 reportage in 7 città europee, i nostri giornalisti faranno luce su questioni che preoccupano tanto gli europeisti quanto gli euroscettici.

Dal 22 al 25 maggio 2014, i cittadini europei saranno chiamati ad eleggere i loro deputati al Parlamento europeo. Tanto vale riconoscere che queste saranno elezioni difficili: tra crisi economica e tentativi di recesso nazionale, il quadro non è affatto roseo. Sul voto aleggia lo spettro dell’astensionismo ed è grande il rischio che questa campagna sia abbandonato dalla politica e ... dai cittadini.

Cafebabel non è qui per dirvi che bisogna essere dei buoni cittadini e andare a votare. Questo già lo sapete! Tuttavia, il nostro ruolo di media attivo è di informarvi sulla posta in gioco delle elezioni europee.

Questo è ciò che faremo con il nostro progetto «EU-TOPIA - Time to Vote», una serie di reportage  realizzati da cittadini-giornalisti provenienti da tutta Europa che invieremo in sette città europee. Con «EU-TOPIA - Time to Vote », vogliamo dare voce ai giovani europei - la vostra voce - per avere una prospettiva veramente europea su queste elezioni. Cercheremo di sollevare il dibattito, di confrontare i punti di vista e dare un impulso europeo ad una campagna che si annuncia decisamente spenta. 

EU-TOPIA «TIME TO VOTE»  FARA’ TAPPA IN 7 CITTÀ

«EU-Topia -Time to vote» è la continuazione del progetto  «EU-Topia on the ground» che abbiamo condotto nel 2013. Il concetto è semplice: ogni mese, Cafebabel invierà in missione un’equipe di tre giornalisti e un fotografo in una grande città europea. La spedizione durerà quattro giorni per ogni metropoli nella quale incontreranno e intervisteranno sul posto i cittadini europei. Questi giovani, sotto la supervisione di un giornalista professionista, si formeranno sul campo in giornalismo e fotografia. L’avventura quest'anno continuerà da Siviglia a Bratislava per il rush finale prima delle elezioni del Parlamento europeo! 

Sostenuti o semplicemente abbozzati, verranno ascoltati tutti i punti di vista. L'obiettivo: svelare la gioventù europea attraverso gli occhi dei giovani stessi. Così potrete di dire la vostra e dimostrare un modo di fare giornalismo esigente, eccellente e originale! 

Come viaggiatori ben organizzati, abbiamo già stabilito il nostro itinerario. La nostra prima tappa di febbraio sarà Siviglia che fungerà da modello. A marzo giungeremo a Cracovia per tastare il terreno sul sentimento europeo nell’Europa dell’Est. Alla vigilia delle elezioni, continueremo con due capitali europee, vale a dire Strasburgo ad aprile e Bruxelles a maggio. E poiché sappiamo che il vostro interesse per l'Europa non cesserà il giorno in cui si andrà alle urne, a giugno  abbiamo programmato una sosta a Berlino, la capitale del più grande paese dell'Unione Europea. A luglio scopriremo Bratislava e dopo una meritata pausa estiva, a settembre finiremo in grande stile con un insolito reportage a Vienna .

Gli articoli saranno pubblicati sul sito Cafebabel e postati su Facebook ... Prendete parte al dibattito europeo insieme a noi! Il progetto Cafebabel è stato creato per i lettori europei e dai lettori stessi, cioè voi. Testimoniate, commentate, discutete gli articoli, le foto e le news che pubblichiamo! 

SIETE PRONTI A COLLABORARE?

Siete i benvenuti se avete meno di 35 anni! Ma la selezione sarà dura. I criteri di selezione si basano sull'interesse e la rilevanza dei temi proposti per il reportage e l'invio di alcuni articoli di qualità, dalle fonti verificate e il tono originale e dinamico.

Il viaggio sarà rimborsato a tutti coloro che risiedono* in Europa o in Albania, in Serbia, in Bosnia-Erzegovina o nell'ex Repubblica Jugoslava di Macedonia (FYROM). 

* Non stiamo parlando di nazionalità, ma di residenza: i partecipanti possono quindi provenire da un paese che è stato selezionato per partecipare a questo programma senza averne la nazionalità.

COSA FARANNO I VOLONTARI DEL PROGETTO

Potrete trascorrere quattro giorni nella città prevista per il reportage, ospitati dall’equipe locale di Cafebabel e visiterete, intervisterete, farete in pratica un’inchiesta su un argomento scelto in collaborazione con il team di Cafebabel. La settimana successiva, ci invierete i vostri articoli. Gli editori di Cafebabel li editeranno e li faranno tradurre dai traduttori della rete di Cafebabel, dopodiché li pubblicheranno in sei lingue (inglese, italiano, francese, spagnolo, tedesco e polacco) sul sito http:// www.cafebabel.fr .

Siete interessati? Contattateci al seguente indirizzo: eutopia@cafebabel.com

Questo progetto è cofinanziato dalla Commissione Europea attraverso il Ministero degli Affari Esteri e la Fondazione Hippocrène.