[ita] 10 years redefining arts – Donaufestival 2014

Articolo pubblicato il 28 aprile 2014
Articolo pubblicato il 28 aprile 2014

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Il Donaufestival ha fatto parte della città di Krems dal 1988. Nel corso degli ultimi 10 anni è diventato uno dei festival più rinomati per la musica contemporanea, arte, teatro.

10 years re­defin­ing arts – this is the slo­gan of this year’s Donaufes­ti­val. For the past ten years Tho­mas Zier­hofer-Kin has been cu­rat­ing this avant-gar­di­st fes­ti­val and has made it one of the most re­no­w­ned fes­ti­vals for con­tem­po­rary art, music, the­ater and per­for­mance in Aus­tria and one might even say in Eu­rope. Every year since 2004 he has made it pos­si­ble for great ar­tists to come to the pic­turesque town of Krems in Lower Aus­tria and pre­sent their work.10 anni ri­de­fi­nen­do l' arte - que­sto è lo slo­gan di que­st'an­no del Do­nau­fe­sti­val. Negli ul­ti­mi dieci anni Tho­mas Zie­rho­fer-Kin ha cu­ra­to sa­pien­te­men­te que­sto fe­sti­val avan­guar­di­sta e lo ha reso uno dei più ri­no­ma­ti per l'ar­te con­tem­po­ra­nea, mu­si­ca e tea­tro dell' Au­stria e forse anche Eu­ro­pa. Ogni anno, dal 2004 ha reso pos­si­bi­le la vi­si­ta alla pit­to­re­sca cit­ta­di­na di Krems in Bassa Au­stria di gran­di ar­ti­sti che hanno così pre­sen­ta­no il loro la­vo­ro.

Per chi non co­no­sce Krems: è una bella cit­ta­di­na a circa 70 chi­lo­me­tri a ovest di Vien­na, con una po­po­la­zio­ne di  24 000 abi­tan­ti circa. No­no­stan­te le sue di­men­sio­ni la città offre una vasta gamma di at­ti­vi­tà edu­ca­ti­ve e cul­tu­ra­li, ad esem­pio il museo delle ca­ri­ca­tu­re, Kun­sthal­le Krems, i nu­me­ro­si even­ti al Kino, il ci­ne­ma, il Fe­sti­val Kon­tra­ste, Glatt & Ver­kehrt Fe­sti­val, Imago Dei ecc.

Prima di illustrarvi il programma di quest'anno, i vorrei parlarvi di quanto amo l'arte e la musica di ogni genere, ma perchè  mi è piaciuto veramente tanto andare al Donaufestival in questi ultimi due anni, io non conoscevo quasi nessuno degli artisti che effettuano o che espongono in questa manifestazione, il che ha reso la festa ancora più emozionante. Io ricordo di essere andato ad una performance teatrale, filosofica ma divertente chiamata “Sh­rimp Tales” del gruppo teatrale Hotel Mod­ern. Le stars di questa produzione sono, non ci crederete, gamberi reali.  - dei gam­be­ret­ti morti, per es­se­re pre­ci­si in stato di on­ser­va­zio­ne. 400 ele­men­ti ri­trae­va­no la "fa­sci­na­ting pla­gue that calls itself man­kind" ("l'af­fa­sci­nan­te peste che si chia­ma uma­ni­tà").

Un'altra grande scoperta è stato il DJ The Gaslamp KillerThe Gaslamp KillerThe Gaslamp KillerThe Gaslamp KillerThe Ga­slamp Kil­ler dalla California. La sua performance e la sua energia sono stati un viaggio nella mente e le sue miscele che includono ogni genere musicale si può pensare che era davvero rinfrescante.

Tornando al festival di quest'anno: cosa ci si poò aspettare dal 25 Aprile al 26 e dal 30 Aprile al 3 Maggio?

Jon Hopkins porterà un nuovo set audio-visivo per Krems. Uno dei più influenti e innovativi duo DJ degli ultimi 20 anni Mouse on Mars si esibirà dal vivo, probabilmente promuovere la loro ultima release "Spezmodia" per Modeselektor , dell' etichetta Monkeytown. Molti saranno anche impaziente di ascoltare la stella austriaca della musica elettronica d'avanguardia, Christian Fennesz e il suo nuovo album "Bécs". Un'altra grande scoperta è stato il DJ The Gaslamp Killer Kipro proveniente dalla California. 

Torna al fe­sti­val di que­st'an­no: cosa c'è da aspet­tar­si dal 25-26 apri­le e 30 Apri­le - 3 Mag­gio? 

Jon Ho­p­kins por­te­rà un nuovo set au­dio-vi­si­vo per Krems. Uno dei più in­fluen­ti e in­no­va­ti­vi duo DJ degli ul­ti­mi 20 anni Mouse on Mars si esi­bi­rà dal vivo, pro­ba­bil­men­te pro­muo­ve­re la loro ul­ti­ma re­lea­se "Spe­z­mo­dia" per l'e­ti­chet­ta Mo­de­se­lek­tor corsa Mon­key­to­wn. Molti sa­ran­no anche im­pa­zien­te di stel­la au­stria­ca di elet­tro­ni­ca d'a­van­guar­dia Chri­stian Fen­nesz e il suo nuovo album "Bécs".

Un interessante e provocatorio "performance" sarà la "Human Zoo" della God’s En­ter­tain­mentGoEntertainment. Lo show prevede di rinchiudere alcune persone in gabbie reali, l'intento della God's Entertainment è quello di confermare e rafforzare tutti gli stereotipi possibili affnchè lo spettatore possa dare inizio oppure interrompere un ciclo di stereotipi.  "La God's Entertainment sta lavorando con l'ipotesi che i meccanismi di controllo sociale e materiale e l'ordine subiscono un trasferimento dall' animale all' uomo."(Kampnagel Hamburg) 

Si può trovare l'intero programma del festival in Inglese e in tedesco on line sul sito www.​donaufes­ti­val.​at. Il festival si terrà dal 25 al 25 Aprile e dal 30 Aprile al 3 Maggio 2014 a Krems in Bassa Austria.

Un interessante e provocatorio "performance" sarà la "Human Zoo" da Entertainment di Dio. Con rinchiudere persone reali in gabbie reali Spettacolo di Dio consapevolmente confermare e rafforzare tutti i cliché possibili spettatore può avere e così facendo avviare interrompere il ciclo di stereotipi. "Entertainment di Dio stanno lavorando con l'ipotesi che i meccanismi di controllo sociale e materiale e l'ordine subiscono un trasferimento da animale a uomo. Non è una lunga strada da picchi di piccione e reti di parcheggiare panchine che i senzatetto non sono più autorizzati a dormire. Ostacoli contro la presenza degli umani - o, come nello zoo, per evitare di volo -. Rimangono quasi invisibili, ma come tali non potrebbero essere più brutale "(Kampnagel Hamburg)  Human Zoo da Entertainment di Dio Controlla l'intero programma del festival in inglese e tedesco online su www.donaufestival.at. Il festival si svolgerà dal 25.-26.4. e da 30.4.-2014/3/5 in Krems in Bassa Austria.