Il trattato riformatore è nato… firma a Lisbona il 13 dicembre 2007

Articolo pubblicato il 04 novembre 2007
Pubblicato dalla community
Articolo pubblicato il 04 novembre 2007
Eco qua, la novela pagina de la Parigina ! Breve storia della sua gestazione: il progetto della Costituzione era stato firmato a Roma il 29 ottobre 2004 ma non ratificato, grazie, a causa, (…), in breve  in seguito ai referendum negativi in Francia e nei Paesi Bassi.

Dopo un periodo di riflessione di due anni, i governi riuniti in seno al Consiglio europeo dei 21 e 22 giugno 2007 hanno deciso di adottare un nuovo trattato, riprendendo in grande parte la sostanza del progetto di costituzione, ma sotto una forma diversa.

Questo trattato è stato adottato dal Consiglio europeo il 19 ottobre 2007 e si chiama il trattato riformatore, o il mini-trattato, o il nuovo trattato, o il trattato semplificato ma dovrebbe, dopo la firma del 13 dicembre, chiamarsi il Trattato di … Lisbona!

La sua ratifica sarà votata nei parlamenti (tranne in Irlanda, dove è  anticostituzionale, quindi sarà votata via un referendum), durante il primo semestre 2008 e, se non c’è nessun blocco politico, entrerà in vigore il 1o gennaio  2009.