Gente che va e viene: destini separati

Articolo pubblicato il 21 ottobre 2013
Articolo pubblicato il 21 ottobre 2013

Fotografia: ANGELINA M. P. VENTURA.

"L'emigrante è in continuo movimento. Cerca la certezza in ciò che è incerto. Si aggrappa all'ignoto con la stessa convinzione con la quale desidera che arrivino tempi migliori. Il momento di essere felice è adesso. E l’impossibile è soltanto una questione di dettagli. Essi muovono il corpo, la mente, le passioni, le aspirazioni. Vite che aspettano di esistere". L’immagine mostra la visione multipla di un giovane uomo pieno di aspettative e curiosità, appena arrivato a Londra, dove trova il viavai di emigranti che gli sfrecciano accanto, provenienti anch'essi da altre nazioni, alla ricerca di qualcosa, ma senza mai lasciarsi alle spalle le proprie radici.

angie.drole@gmail.com