Festival all’aria aperta: arriva l’estate

Articolo pubblicato il 13 giugno 2008
Articolo pubblicato il 13 giugno 2008

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Woodstock all'europea, Italia Wave Love festival, StrangerFestival ad Amsterdam e Big Dance a Londra. Cinema, musica e danza in Europa in giugno e luglio. Gli europei scendono in strada.

La Woodstock d’Europa: the Isle of Wight Festival

I leggendari festival dell'isola di Wight del 1968, '69 e '70, a cui parteciparono giganti della musica come Bob Dylan, Jimi Hendrix o The Who, si ripetono dal 2002. L'edizione del 2008 apre il 13 luglio con i Kaiser Chiefs, i cinque rocker inglesi provenienti da Leeds. I Sex Pistols e i Police seguiranno il 14 e 15 luglio. La "Woodstock europea" segue i trend odierni. John Giddings, organizzatore del festival, è stato chiaro: basta fast food insalubri e montagne di rifiuti. In materia di energia, trasporti, rifiuti e riciclaggio la parola d'ordine è «ecologico».

Fête de la musique: da Parigi al mondo

Parigi celebra per la 27esima volta la sua Fête de la musique, una rassegna musicale celebrata nella città in cui chiunque può esibirsi nelle strade, nei parchi e nei café parigini. Come ogni anno la festa si celebra il 21 giugno, inizio dell’estate: quest’anno protagonista la musica per il cinema. Anche l'Europa si unisce al coro: dal 1985 l'evento è stato esportato in più di cento paesi. In Europa festeggiano Berlino, Budapest, Barcellona, Istanbul, Liverpool, Roma e Praga. New entry di quest'anno: Erbil nel Kurdistan iracheno.

Festival Mitte Europa: incontro nel centro europeo

L’Europa si fa elegante al diciassettesimo Festival Mitte Europa (festival del Centro Europa), una cooperazione tra i länder Baviera e Sassonia e la regione ceca di Boemia. Il cantante d'opera tedesco Thomas Thomaschke e la storica dell'arte di Praga Ivana Thomaschke-Vondráková, fuggiti nel 1976 dalla Repubblica Democratica Tedesca (Ddr), ora lavorano su quello che era il territorio di confine tedesco-cecoslovacco. La prima edizione rimonta al 1990, a celebrazione della caduta del Muro di Berlino, avvenuta l’anno precedente. Nel 2008, dal 15 giugno al 3 agosto, il festival suona al motto di "Origine, contatto, trasformazione". Tra gli artisti presenti il violinista italiano Fabio Biondi e la formazione jazz francese Hadouk Trio.

StrangerFestival ad Amsterdam

L’Europa giovane, quella tra i 15 e i 25 anni, è al centro dello StrangerFestival, che vi invita ad Amsterdam dal 3 al 5 luglio. Duecentocinquanta giovani amatori del cinema hanno già inviato i loro lavori. Il tema? "Chi sono? Dove sono? Cosa faccio?" Per i ritardatari c’è tempo fino al 15 giugno. Come? Mandando il proprio lavoro via Internet. I vincitori verranno poi scelti da una giuria internazionale. In Romania, 16 giugno, e in Polonia, il 15 novembre, si terranno dei workshop collegati allo StrangerFestival.

Le Transfrontalier: danza in Lussemburgo

Il Lussemburgo presenta Le Transfrontalier 2008, un festival di danza che segue le orme del suo predecessore, il Danz Festival Lëtzebuerg (Festival di danza del Lussemburgo). Anche quest'anno gli organizzatori, provenienti dal Centre de création choréographique del Lussemburgo e dal Ccn-Ballet di Lorena, puntano in alto: lo scorso anno il Lussemburgo è stata nominata con Sibiu (in Romania) capitale europea della cultura. Per questa edizione aprirà le danze la Croazia per eseguire, insieme a lussemburghesi e francesi, un "passo a tre multiculturale". Le tappe: 3-10 luglio in Lussemburgo, 8-12 luglio a Nancy e13-19 ottobre a Zagabria.

Big Dance: quando Londra danza

Dal 5 al 13 luglio 2008 Londra ballerà sulla Big Dance, un evento che, dal 2006, si svolge nella capitale inglese. Nell'edizione del festival di due anni fa persone da tutto il mondo hanno stabilito un nuovo record mondiale a Trafalgar Square, eseguendo contemporaneamente quarantaquattro diversi stili di danza sulle note dello stesso pezzo musicale. Hip Hop a Earl‘s Court, spettacoli di teatro al Spitalfields Market o tango a Notting Hill? Per questa settimana londinese preparatevi a consumare le suole...

Monaco ed Edimburgo: il cinema protagonista

Quasi contemporaneamente Monaco di Baviera (20-28 giugno) ed Edimburgo (18-29 giugno) danno il via alla stagione estiva dei film festival. L’edizione di quest'anno dell'Edinburgh International Film Festival dedica una retrospettiva all’icona francese del cinema Jeanne Moreau. Monaco, dedica invece il suo CineMerit Award a Julie Christie, resa immortale dal Dottor Zivago, mentre sono già pronte oltre duecento pellicole provenienti da quaranta paesi.

Italia Wave Love Festival: quando Arezzo diventa Livorno

I fan dell’Italia Wave Festival, devono anche quest'anno inghiottire l'amara pillola del marketing: 40 euro, il prezzo dell'ingresso all’evento che si terrà a Livorno dal 16 al 19 luglio 2008 . In molti ricordano con nostalgia il vecchio e gratuito Arezzo Wave… ma le cose belle non durano per sempre!

In ogni caso il programma di quest’anno promette bene: The Chemical Brothers, The Verve, Elio e le storie tese e il gruppo franco-tedesco Stereo Total. Come in ogni edizione, inoltre, sono previsti stage musicali e ancora gratuiti.