FASHION REVOLUTION DAY IN GRECIA

Articolo pubblicato il 16 maggio 2014
Articolo pubblicato il 16 maggio 2014

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

La moda è una forza che non si può ignorare. Questa celebra, provoca, intrattiene, e a partire dal 24 Aprile 2014 farà ancora di più: Fashionrevolution.org sta trasformando la moda in una forza per il bene.

Il 24 Aprile dello scorso anno, 1133 persone sono morte e più di 2500 sono rimaste ferite quando il complesso produttivo di Rana Plaza, a Dhaka, in Bangladesh, è crollato. Le filiere della moda continuano a essere colpite da catastrofi sociali e ambientali.

Il Fash­ion Rev­o­lu­tion Day dice basta.

L'obiettivo del Fashion Revolution Day è quello di informare e sensibilizzare le persone, per portare tutti noi a riflettere sulle storie di coloro che creano i vestiti, prima di acquistarli.

Cosa possiamo fare?

Per attuare il nostro progetto per una moda più responsabile, festeggeremo insieme giovedì 24 Aprile, al Nixon Bar (Agisilaou 61, Ceramico) alle 20:30, indossando un indumento al rovescio e ponendoci una semplice domanda: "Chi ha fatto i nostri vestiti?" # insideout

Come:

1) Indossa un abito al rovescio, fatti una foto e condividi sui social network # insideout. Le foto saranno trasmesse in diretta "live" in tutto il mondo.

2) Dai inizio alla rivoluzione onorando le vittime, e informati sulle sfide più importanti dell'industria della moda.

3) Diffondi il messaggio ad amici e colleghi. 

Codice di abbigliamento: Al rovescio. Biglietto: l'etichetta strappata da un indumento qualunque ti garantisce un "cocktail al rovescio esclusivo" a prezzo speciale.

Per maggiori informazioni visita www.​fash­ion­rev­o­lu­tion.​org o scrivici sulla nostra pagina face­book.