Euro 2016: La matricola Albania pronta a lottare!

Articolo pubblicato il 18 giugno 2016
Articolo pubblicato il 18 giugno 2016

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Il campionato Europeo UEFA 2016 è in pieno svolgimento in Francia. Con la competizione allargata a 24 squadre, EURO 2016 si appresta ad essere un lungo torneo con alcune nazionali al primo grande debutto internazionale. Cafèbabel vi offre una panoramica di queste squadre, presentandovi gli umori, qualche piccola previsione e perfino mode e tendenze. In questo articolo..facciamo volare le Aquile!

 Lo scenario

L'Albania si è qualificata in un torneo internazionale per la prima volta nella sua storia calcistica. Durante i decenni del regime comunista, ha prodotto sì giocatori di buona qualità, ma non ha mai raggiunto la fase finale degli Europei o di un mondiale. Poi con la ricerca dei talenti albanesi in giro per il mondo da parte dell'allenatore Italiano Gianni Di Biasi, il sogno è diventato realtà dopo aver raggiunto il secondo posto, alle spalle del Portogallo, nel proprio girone di qualificazione. La ricostruzione di De Biasi si è concentrata sulla fragilità della difesa. Precedentemente al novantesimo posto nel ranking mondiale, si è migliorata battendo sia il Portogallo che la Francia e strappando due pareggi con la Danimarca. Dopo il nefasto episodio del drone con la conseguente vittoria a tavolino per 3 - 0 contro la Serbia, l'Albania ha combattuto, a volte letteralmente, per ogni punto durante le qualificazioni, e non è certo intenzionata a smettere proprio ora.

Euro 2016 significa molto per il paese, tanto che a De Biasi è stata conferita la cittadinanza onoraria Albanese.

 Finirà in lacrime?

I bookmakers non danno agli Albanesi molte possibilità, ma in un video condiviso in rete Eric Cantona, dice la sua: "La Grecia nel 2004 e la Danimarka nel 1992 non avevano nessuna possibilità di vincere. L'Albania potrebbe essere la squadra che ripete l'impresa del Leicester. Il calcio non è fatto di statistiche e numeri, ma di cuore ed impegno.

Una cosa è certa: loro non hanno paura di perdere!"

 Come trascorrono il tempo?

Come riportato dai media, il gruppo è molto isolato e circondato da un ingente spiegamento di forze di sicurezza, ma anche questo fa parte dei piani dell'allenatore.           Il pubblico può vederli per mezz'ora al giorno durante gli allenamenti. Alloggiano a Perros-Guirec, una piccola cittadina nel nord-ovest della Francia, nell'Agapa Hotel, sotto la stretta sorveglianza voluta per Euro 2016 e, secondo gli addetti ai lavori, sarebbe molto difficile raggiungere ed intervistare i calciatori. La maggior parte di loro passa il tempo sui social media, solo il Capitano Cana ha avuto il tempo di visitare la sua famiglia durante il torneo francese (ha avuto un cartellino rosso durante l'incontro con la Svizzera).

 La stella della squadra

A causa della sua sfortunata espulsione, l'indiscusso capitano delle Aquile, Lorik Cana,  purtroppo non ha potuto giocare nel suo vecchio amato stadio di Marsiglia, dove ha trascorso i migliori anni della sua carriera. Tuttavia la squadra ha potuto contare sulle altre due stelle. Taulant Xhaka è un roccioso centrocampista conosciuto per la sua forte personalità e ha dovuto affrontare  suo fratello minore Granit, che milita nella Svizzera, in quello che deve essere stato davvero un incontro difficile. L'altro da tenere d'occhio? Elseid Hysaj. Il ventiduenne difensore destro del Napoli è il più talentuoso e costoso giovane della squadra.

   Moda e tendenze

La nazionale albanese è vestita dallo stilista albanese Altin Mici. Qui posano elegantemente con il Primo Ministro albanese Edi Rama.

   Il grande dibattito

La nazionale albanese ha relativamente poca esperienza nei grandi tornei, perciò i tifosi erano preoccupati che non fossero stati capaci di lottare duramente e di mantenere la concentrazione in campo. Anche se hanno perso a Lens, i calciatori hanno fatto una gran bella prestazione (specialmente nel secondo tempo) e i supporter  sono stati davvero orgogliosi di come siano riusciti a rimanere aggressivi per tutta la partita. Dopo la sconfitta con la Francia, hanno bisogno di vincere per 2 - 0 contro la Romania, e i tifosi ci credono ancora ai loro eroi. .

 Cosa si dice dell'Albania

I tifosi albanesi, sia quelli che vivono all'estero che quelli in Albania, si sono ritrovati insieme per seguire la loro nazionale e supportare i loro beniamini in campo sventolando bandiere e vestendosi di rosso-nero. Il più grande club di sostenitori albanesi a.k.a. Tifozat Kuq e Zi (i tifosi rosso-neri) ha organizzato l'esposizione dell'enorme bandiera albanese sugli spalti degli stadi di Lens e Marsiglia, menzionata anche nel Guinness World Record. Assieme a tutto questo i tifosi danno il loro meglio anche cantando.Questa è "Kuq e Zi (Red and Black) di Elvana Gjata.

Il Campionato Europeo UEFA  2016 è in pieno svolgimento in Francia. Con la competizione allargata a 24 squadre, Euro 2016 si appresta ad essere un lungo torneo con alcune nazionali al loro primo grande debutto internazionale. Cafebabel vi offre una panoramica su queste squadre, presentandovi gli umori, qualche piccola previsione e perfino mode e tendenze.