crisi spagnola: ANCHE QUESTa è europa

Articolo pubblicato il 11 luglio 2013
Articolo pubblicato il 11 luglio 2013

Sono passati 5 anni dall’inizio della crisi: la Spagna non si arrende e combatte ostinatamente, alla ricerca di nuove strade verso la ripresa. Gli effetti delle politiche di austerity si percepiscono però nelle strade e sui volti della gente: ritratto di un paese segnato dal crollo dell’economia europea, attraverso la galleria fotografica di Joaquín Gómez Sastre.

1. Cristian

Cristian, giovane rumeno disoccupato, chiede lavoro e cibo. Vive attualmente ad Alicante.

2. Francisco E Manyi

Francisco e il suo inseparabile cane Manyi per strada, con un semplice cartello, non chiedono altro di poter mangiare qualcosa.

3. Antonio

Antonio vive per le strade di Alicante, cercando come può di proteggersi dal freddo.

4. I RESTI DELLA BOLLA IMMOBILIARE

Cartelli abbandonati in un cantiere di Alicante.

5. Roberto

Roberto di Elche, camionista disoccupato, mostra la sua patente: non gli resta che chiedere l'elemosina per le strade di Alicante.

6. SCHELETRI DELLA CRISI

Alicante: casa in costruzione mai finita e abbandonata a causa della crisi.

7. Francisco

Francisco mangia un pezzo di pane che gli è stato donato dai volontari dell’associazione "Ola de frio", nel distributore bancomat di Santander che lo ospita tutte le sere.

8. Uberto

Uberto, di Madrid, da poco disoccupato, fuma una sigaretta mentre aspetta in fila alla Caritas per il progetto "San Nicolás". Il suo pranzo consiste in un panino e una bevanda forniti dai volontari di Alicante.

9. CONDIVIDERE LO SPAZIO

Due senzatetto condividono il distributore bancomat dove dormono a Santander.

10. OPERAI IN LOTTA

Gli operai di Teka si riuniscono davanti la Banca di Santander nel quarto giorno di protesta contro il piano sociale ERE (acronimo per piano sociale in Spagna, ndr) che colpirà 198 lavoratori. 

11. LETTO IMPROVVISATO

Qualche scatola di cartone e una coperta diventano un letto per una delle persone che dormono nelle strade di Valencia.

12. Gheorghe 

Gheorghe Dumitru, musicista di strada rumeno, si guadagna da vivere suonando per le strade di Valencia.

13. CASA

Abitazione di un senzatetto in un deposito abbandonato.