Cornuto e mazziato!

Article published on 12 luglio 2006
Article published on 12 luglio 2006

Warning, this article was the object of no review and is published in no group

Universalmente riconosciuto nella maggior parte delle lingue europee, mettere le corna significa tradire la propria fidanzata (e naturalmente dai tempi del femminismo anche il proprio fidanzato). Il francese mets des cornes, a Barcellona e dintorni i traditori usano posar les banyes ed in tedesco un infedele è un marito cornuto, ein gehörnter ehemann.

Ed essere cornuti corrisponde inoltre al catalano portar banyes. Ma perché proprio le corna? Certamente la forma fallica del corno ha contribuito al proliferare di numerose espressioni. Nell’arazzo medievale “La Dama del Liocorno” esposto a Parigi, quest’ultima tradisce il leone per il liocorno carezzandogli proprio… il corno. E così oggi in inglese essere horny significa essere eccitato!

Ma l’italiano non si limita alla connotazione sessuale. Ha esteso l’espressione a cornuto e mazziato per i politici traditi dai loro alleati, e fare le corna con le dita delle mani come gesto scaramantico. Insomma, pare che per il Belpaese le corna siano multiuso.

Ma anche i tedeschi non si accontentano e affrontano una situazione di petto prendendo il toro per le corna, den Ster bei den Hörnern packen. E gli olandesi, curiosamente, invece del toro prendono per le corna la mucca, de koe bij de horens vatten.