Con le dita nel naso...

Articolo pubblicato il 29 marzo 2006
Articolo pubblicato il 29 marzo 2006

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Quando ero all’università, e stavo dando gli esami finali, mi sfogavo con l’assistante di lingua francese per via delle mie preoccupazioni. “Non preoccuparti”, mi ha risposto, “Tu réussiras les doigts dans le nez”. Vedendo la mia espressione sconvolta al pensiero di dover dare gli esami con le dita nel naso, mi ha spiegato che era semplicemente un modo di dire che non avrei avuto nessun problema.

In inglese c’è un modo di dire un po’ più acrobatico per esprimere la stessa idea: I could do that standing on my head! (lo posso fare camminando sulla mia testa). Gli italiani si vantano di poterlo fare ad occhi chiusi, un detto anche inglese: I could do that with my eyes closet. Speriamo che nessuno prenda questi detti alla lettera, altrimenti chissà quanti incidenti ci sarebbero!