Come se lo chiamano gli europei?

Articolo pubblicato il 07 dicembre 2005
Articolo pubblicato il 07 dicembre 2005

Attenzione, questo articolo non è stato ancora editato, né pubblicato in alcun gruppo

Ci sono nomi che vanno oltre. In francese i roberts sono i seni: ma com’è che questo nome, maschile e in vero poco sexy, viene utilizzato per il petto femminile, esca pubblicitaria per eccellenza? Tutto è cominciato con un’antica marca di biberon, di proprietà d’un certo Monsieur Robert.

Gli uomini francesi non esitano inoltre a dare al loro organo genitale del Popaul, dal nome Paul. I tedeschi lo chiamano Johannes, da cui il detto “più lungo è il naso e più grande è Johannes” (Wie die Nase eines Mannes, so sein Johannes). Gli inglesi invece lo chiamano dick, diminutivo di Rick, nomignolo di Richard, nome molto diffuso in Gran Bretagna. E che dunque si presta ad essere affibbiato a tutti gli uomini e a nessuno in particolare. Ma gli amanti della Regina danno alla cosa in questione anche un cognome: Johnson, dal gergale John Thomas, molto alla moda nel Diciannovesimo secolo per designare il pene. Un’identità completa, dunque, che ben s’accorda a tutta l’ammirazione che gli uomini nutrono verso questa loro parte anatomica.