Carla Bruni francese a tempo record? Quelqu'un m'a dit...

Articolo pubblicato il 18 giugno 2008
Pubblicato dalla community
Articolo pubblicato il 18 giugno 2008
Un mese di continue e-mail e telefonate non è bastato per ottenere dall'ufficio stampa dell'Eliseo risposta a una domanda banalissima: di che nazionalità è Madame sarkozy? Carla Bruni Tedeschi, italiana (piemontese per la precisione) immigrata in Francia con la famiglia in tenera età, non aveva mai richiesto la nazionalità francese nonostante trent'anni passati Oltralpe.
Né si era mai iscritta sulle liste elettorali approfittando del fatto che con la cittadinanza europea è possibile votare alle elezioni locali.Poi è arrivata un'intervista a Paris Match nella quale la first lady dichiarava che per ottenere la nazionalità francese "ci vuole tempo, anche quando si conosce tanta gente". La giornalista poi aggiungeva: "Ma adesso è fatta. Ormai non deve più fare ore di coda per rinnovare la sua carta di soggiorno". (Ma quale carta di soggiorno se in qualità di cittadina europea non è più necessaria da un pezzo?) La conferma dell'ottenuta nazionalità arrivava poi niente meno che dalla bocca di Nicolas Sarkozy che, a Tunisi nell'aprile scorso, salutava sua moglie come "una francese recente". Ma come ha fatto Madame Sarkozy ad ottenere la cittadinanza? L'ha ottenuta per matrimonio, riducendo a qualche settimana i quattro anni fissati dalla legge? O l'ha ottenuta per naturalizzazione come è possibile fare per chi risieda in Francia da più di dieci anni? Anche in quel caso, però la trafila burocratica è, per i comuni mortali, lunga almeno sei mesi. E, se Carlà si è sposata a febbraio e se, come annuncia Paris Match, a fine aprile la nazionalità francese ce l'aveva in tasca, vuol dire che qualche "facilitazione" la nostra ce l'ha avuta. O no? Carla Bruni - che aveva persino rappresentato l'Italia nel calendario dell'Arma dei Carabinieri - naturalizzata francese? Non temete, italiani, mamma Bruni ieri dichiarava ieri alla vigilia di Italia-Francia a Euro 2008: "Mia figlia? Tiferà Italia, come ha sempre fatto". Almeno ci ha portato fortuna.